Olive in crosta

Le olive in crosta al forno o fritte sono degli stuzzichini perfetti per un antipasto o un aperitivo, si possono preparare in anticipo e cuocere all’ultimo momento. Sono buonissime, una tira l’altra come le ciliegie. Scopriamo insieme come realizzarle!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni18 olive
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

18 olive verdi snocciolate
50 g farina 00
30 g burro
30 g Grana Padano DOP
11/2 cucchiaio acqua fredda
q.b. scamorza

Strumenti

Passaggi

In un mixer impastate la farina con il burro ammorbidito, il grana e il cucchiaio e mezzo di acqua fredda.

Togliete l’impasto dal mixer, formate una palla, fate riposare in frigorifero coperto con pellicola trasparente per alimenti 10 minuti.

Nel frattempo tagliate la scamorza in pezzi molto piccoli e mettete un piccolo cubetto all’interno di ogni oliva.

Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto dal frigorifero. Prelevate un pezzetto d’impasto, schiacciatelo con le mani su un foglio di carta forno, inserita una oliva in centro, chiudete formando una pallina, continuate fino alla fine di tutti gli ingredienti.

Trasferite le olive su una teglia ricoperta con carta forno, fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo infornate in forno preriscaldato a 180 gradi ventilato per 10/15 minuti o fino a quando saranno dorate.

Note

Vi consiglio di utilizzare il grana o il parmigiano poco stagionato.

Dopo pronte il passaggio in frigorifero è fondamentale per far mantenere al forma tonda.

Potete anche friggerle

Potete preparare le olive in crosta il giorno prima e conservare in frigorifero coperte con pellicola per alimentI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Biscotti di albumi e mandorle Successivo Bomboloni di pasta sfoglia

Lascia un commento