Mezzelune alla ricotta

Mezzelune di pasta frolla, sono dei biscotti con un ripieno super goloso di ricotta e limone, semplici da preparare, ottimi per la colazione o per merenda o per quando si ha voglia di qualcosa di buono. Scopriamo insieme come prepararli!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 180 gzucchero
  • 3uova
  • 120 gburro
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 bustinavanillina

Ingredienti ripieno

  • 300 gricotta
  • 80 gzucchero a velo
  • 1scorza di limone
  • Mezzosucco di limone
  • 1uovo

Preparazione

  1. In un pentolino sciogliete il burro a fiamma bassa, tenete da parte

    Inserite in una ciotola le uova con lo zucchero, lavorate con le fruste elettriche, aggiungete il burro sciolto in precedenza, amalgamate bene.

    Inserite la farina, la vanillina e il lievito setacciati, impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Avvolgete nella pellicola per alimenti, fate riposare in frigorifero per 1 ora.

    Nel frattempo preparate la crema : in una ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero a velo, lavorate bene.

    Mettete la scorza di limone, l’uovo e il succo di mezzo limone filtrato, amalgamate bene.

    Trascorso il tempo di riposo, prendete la frolla dal frigorifero, stendete con l’aiuto di un mattarello su un piano di lavoro infarinato.

    Con un coppa pasta rotondo dal diametro di 9 cm ricavate tanti cerchi, inserite al centro la crema di ricotta ripiegate i cerchi a metà, premete con la punta delle dita facendo uscire l’aria e sigillate con i rebbi di una forchetta.

    Adagiate i biscotti su una placca da forno foderata con carta forno. 

    Cuocete a 180° in forno preriscaldato statico per 15/20 minuti circa o fino a quando le mezzelune risulteranno dorate.

    A cottura ultimata, sfornate, fate raffreddare completamente, cospargete con zucchero a velo e servite.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Sfere di parmigiano Successivo Involtini di lonza alle nocciole

Lascia un commento