Impasto base pasta all’uovo

La pasta all’uovo fatta in casa è un’impasto molto facile da realizzare. Bastano soltanto due ingredienti uova e farina, un mattarello o la macchina per la pasta.  Con questa ricetta preparerete una pasta all’uovo eccezionale che potrete utilizzare per lasagne, tagliatelle  tagliolini, pappardelle, cannelloni, ravioli,tortellini ecc. Scopriamo insieme come prepararla!

Ingredienti

  • Farina grano duro 500 g
  • uova medie 5

Preparazione

  1. !) Per preparare una perfetta pasta all’uovo, disponete la farina a fontana su un spianatoia, formate in incavo al centro e sgusciatevi le uova .

    2) Con una forchetta rompete le uova  prendendo a mano a mano un po di farina circostante. Quando il composto non sarà più liquido impastate energicamente fino ad ottenere una pasta omogenea, liscia ed elastica.

    3) Avvolgete all’interno della pellicola trasparente e fate riposare a temperatura ambiente per 1 ora prima di utilizzarla.

    4)Trascorso il tempo prendete l’impasto e tagliatene un pezzetto, avendo cura di conservare la restante  nella pellicola così che non si seccherà.

    5) Infarinate il pezzetto di pasta e tiratela con la macchina al massimo spessore e fate passare il panetto tra i rulli per ottenere una prima sfoglia.

    6) Ripiegate i due lembi della sfoglia verso il centro per conferire una forma più  regolare, spolverate di nuovo con pochissima farina e ripassate ancora tra i rulli, una volta ottenuta una sfoglia rettangolare adagiate sulla spianatoia leggermente infarinata. Ripassate la sfoglia nello spessore più sottile desiderato. A questo punto la sfoglia è pronta per essere utilizzata nel formato di pasta che desiderate.

     

     

Note

Potete congelare la pasta fresca cruda , nei vari formati scelti. Per la congelazione riponete su un vassoio ricoperto con carta forno infarinato e ben distanziati e inserite nel congelatore per farla indurire. Quando la pasta sarà ben dura inseritela nei sacchetti gelo   e riponete nuovamente nel cin congelatore. Quando dovrete utilizzarla lessate la pasta direttamente congelata.

Senza categoria
Precedente Ciambella cacao e pere Successivo Gnocco fritto

Lascia un commento