Cheesecake alle Fragole senza cottura

La cheesecake alle fragole un dolce delizioso, fresco e goloso senza cottura facile da preparare a base di frutta, yogurt, panna e mascarpone. Vi consiglio di prepararla il giorno prima così si compatta meglio. Ringrazio mia sorella Dorotea per avermi donato la  ricetta Vediamo insieme come prepararla. Provatela e fatemi sapere!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 + riposo in frigo minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Biscotti secchi 200 g
  • Burro 100 g
  • Mascarpone 250 g
  • Panna fresca liquida 130 g
  • Yogurt alle fragole 2 vasetti
  • Zucchero a velo 100 g
  • Gelatina in fogli 10 g
  • Fragole 400 g
  • Zucchero 2 cucchiai

Preparazione

  1. Lavate bene le fragole, eliminate il picciolo e le foglie, tagliatele a cubetti in una ciotola,  mettete due cucchiai di zucchero.  Tenete da parte 4 fragole per decorare.

    Preparate la base per la cheesecake: Fate sciogliere in un pentolino il burro a fiamma dolce e fate raffreddare.

    Inserite i biscotti nel mixer e polverizzate, inserite il burro fuso a temperatura ambiente, frullate per qualche secondo fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Rivestite una teglia a cerniera da 24 cm, apritela e sistemate sul fondo un foglio di carta forno, chiudete la teglia, versate il composto di biscotti e con un cucchiaio fate pressione per compattare bene la base, mettete in frigo per 30 minuti.

    Prendete i fogli di gelatina e metteteli a bagno con l’acqua fredda.

    In una ciotola capiente versate il mascarpone e ammorbidite con lo sbattitore elettrico, aggiungete la panna, i vasetti di yogurt e montate fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete lo zucchero a velo poco per volta, continuate a montare per qualche minuto.

    Prendete la gelatina e strizzatela, mettetela in un pentolino con qualche cucchiaio di acqua portate sul fuoco e fate sciogliere completamente, aggiungete alla crema, amalgamate con un cucchiaio.

    Prendete la teglia dal frigo inserite sulla base le fragole tagliate a cubetti, versate la crema e livellate bene con una spatola, riponete in frigo per 3 ore.

    Trascorso il tempo sfornate la torta aiutandovi con un coltello, staccatela dai bordi, aprite delicatamente la tortiera e sistemate su un piatto di portata decorate a piacere con le fragole e servite.

Senza categoria
Precedente Tortini di alici e patate Successivo Danubio salato

Lascia un commento