Strudel di zucchine

Ricetta 6 persone
230 g Pasta Sfoglia (oppure un rotolo di pasta sfoglia fresca rettangolare già steso)
Zucchine
100 g Prosciutto cotto
100 g Scamorza
Tuorlo
Olio extravergine d’oliva
Semi di sesamo
Sale

  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

strudel salato di zucchine

  1. Preparazione Lavate le zucchine, spuntatele e affettatele nel senso della lunghezza. Spennellate con dell’olio extra vergine di oliva una piastra e le fettine di zucchine. Fate scaldare la piastra e grigliateci le fettine di zucchine, pochi minuti per lato, aggiustando di sale. Riducete la scamorza a cubetti. Stendete la pasta sfoglia tra due fogli di carta da forno fino a formare un rettangolo (se usate la pasta sfoglia fresca già stesa, srotolatela senza rimuovere il foglio di carta sul fondo). Dividetelo in tre nel senso della lunghezza e tracciate delle linee diagonali con un coltello a lama liscia lungo le “fasce” laterali Distribuite al centro le fette di zucchine grigliate e copritele con le fette di prosciutto cotto e con i cubetti di scamorza Ripiegate le strisce diagonali di pasta sfoglia sul ripieno, una per lato alla volta fino a richiudere completamente il vostro strudel di zucchine e prosciutto cotto. Sbattete il tuorlo in una ciotolina con un cucchiaio di acqua e spennellatelo sullo strudel. Cospargete coi semi di sesamo . Spostatelo su di una piastra con il foglio di carta da forno. Infornate

Senza categoria
Precedente Torta di mele Successivo Lasagna di carciofi