Tortaniello rustico

Il tortaniello rustico è una versione “semplificata” del casatiello napoletano, più semplice da preparare ma ugualmente appetitoso. I tempi di lievitazione sono un po’ lunghi per cui il mio consiglio è di organizzarsi per bene in modo da pianificare il riposo della pasta e poi la successiva cottura in forno. Penso che varrà decisamente la pena organizzarsi per poi gustare questo tortaniello, davvero squisito, con questa ricetta di famiglia!

  • Preparazione: 20 (+ 2 ore lievitazione) Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Farina 00 750 g
  • acqua (tiepida) 300 g
  • Strutto 6 cucchiai
  • Lievito di birra (fresco) 25 g
  • salame (a dadini) 50 g
  • formaggio (di Sorrento affumicato) 150 g
  • uova sode 2
  • pangrattato q.b.

Preparazione

Tortaniello rustico

  1. tortaniello rustico

    Sul piano da lavoro mettete la farina a fontana poi unite lo strutto, il lievito sbriciolato con le mani, un pizzico di sale e uno di pepe.

    (Non salate troppo perché il salame a dadini tenderà a scaricare già di suo abbastanza sale).

    Aggiungete l’acqua un po’ alla volta fino ad ottenere un impasto morbido ma consistente.

  2. A questo punto aggiungete il salame e il formaggio a dadini e poi le uova sode a spicchi lavorando l’impasto facendo amalgamare tutti gli ingredienti. Sistemate l’impasto così ottenuto in una teglia da forno a forma di ciambella precedentemente unta di strutto e con una spolverata di pangrattato.

    Mettete il tortaniello a lievitare in un posto caldo e riparato da correnti d’aria per 2 ore circa. Successivamente mandate in forno e cuocete a 180 ° C per 1 ora. Una volta sfornato lasciate riposare il tortaniello facendolo raffreddare e successivamente tagliatelo a fette e portate in tavola. Buon appetito!

Note

Il tortaniello può essere consumato anche il giorno dopo, e si può anche congelare, tagliato a fette.

Se ti è piaciuta questa ricetta puoi continuare a seguire il blog anche attraverso la sua pagina facebook con tante altre novità e ricette!
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.