Torta paradiso

La torta paradiso è un dolce dal sapore delicato e dalla consistenza soffice e leggera… da assaporare sia senza farcitura che arricchita da creme. Io la preferisco nella versione senza crema appena decorata con zucchero a velo. Ed è un dolce ideale per concludere il pranzo o la cena, ma anche come merenda all’ora del the. Insomma una torta che consiglio, una ricetta che richiede qualche attenzione nel dosare i vari ingredienti ma che è comunque garantita perchè  è del famoso maestro pasticcere Sal De Riso!

torta paradiso
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Burro (morbido) 170 g
  • Zucchero a velo 170 g
  • Sale 2,5 g
  • tuorli (4 grandi) 80 g
  • Farina 00 100 g
  • Fecola di patate 70 g
  • Lievito in polvere per dolci 3 g
  • uova intere (2 grandi) 100 g
  • Zucchero 40 g
  • Scorza di limone (grattugiato) 1/2
  • Scorza d'arancia (grattugiato) 1/2
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto il burro lasciatelo fuori dal frigo almeno un’ora prima di iniziare a realizzare la torta: in questo modo sarà morbido al punto giusto e si amalgamerà bene agli altri ingredienti rendendo il dolce più soffice e compatto. Con le fruste quindi montate il burro per 7 minuti circa aggiungendo lo zucchero a velo, la vanillina, la scorza degli agrumi grattugiata e parte dei tuorli.

    Mescolate con una spatola e poi unite il resto dei tuorli e continuate a montare fino a  ottenere una crema morbida.

  2. In un’altra ciotola montate le uova intere con lo zucchero  fino a che avrete una crema spumosa e chiara.

    A questo punto unite la farina con la fecola e il lievito setacciando per due volte le polveri.

    Al composto di burro montato unite le polveri, continuando a mescolare e infine unite anche le uova montate con lo zucchero e il sale sciolto in un cucchiaino di acqua. Mescolate tutti gli ingredienti senza smontare il composto mi raccomando.

    Imburrate e infarinate una tortiera di circa 24 cm di diametro e versate il composto aiutandovi con un cucchiaio a stenderlo verso i bordi perchè è molto compatto. Mandate in forno statico a 180 °C per circa 40 minuti, poi una volta sfornata la torta lasciatela raffreddare e dopo circa 20 minuti cospargete di zucchero a velo. Ecco la torta paradiso è pronta per essere gustata oppure farcita, cuon appetito!

Note

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.