Crea sito

Riccioli di pasta alle zucchine e peperoncini verdi friggitelli

Riccioli di pasta alle zucchine e peperoncini verdi friggitelli. I riccioli di pasta sono un formato originale di pasta che dà ad ogni piatto un sapore speciale. Trovarli per caso al supermercato e comprarli per poi realizzare questa ricetta con ingredienti di stagione è stato veramente semplice e il risultato davvero soddisfacente. E visto l’aspetto così accattivante si può anche portare in tavola per un’occasione speciale come le feste di Pasqua o il pranzo della domenica!

riccioli di pasta alle zucchine e peperoncini verdi friggitelli
riccioli di pasta alle zucchine e peperoncini verdi friggitelli

Riccioli di pasta alle zucchine e peperoncini verdi friggitelli

ingredienti per 4 persone

380 g di pasta formato riccioli

1 zucchina di dimensioni abbastanza grandi

400 g di peperoncini verdi friggitelli

50 g di pancetta coppata

1 cipollotto piccolo

3 cucchiai di olio evo

400 g di pomodori datterini

1 ciuffo di basilico fresco

olio di semi di arachide per friggere q.b.

sale e pepe

Preparazione

In un ampio tegame fate stufare il cipollotto affettato sottile con l’aglio. Una volta dorato l’aglio eliminatelo e aggiungete la pancetta affettata e tagliata a listarelle facendola soffriggere delicatamente e facendo attenzione a non bruciare il cipollotto. Dopodiché unite la zucchina ridotta a dadini delle stesse dimensioni e i pomodorini spaccati a metà. Fate cuocere a fiamma moderata con il tegame coperto da un coperchio accostato appena, e avendo unito circa mezzo bicchiere di acqua. Ricordatevi aggiungere anche un pizzico di sale e uno di pepe.

Fate cuocere per  abbondanti venti minuti. Nel frattempo prendete i peperoncini verdi friggitelli e puliteli accuratamente eliminando i semini interni e il picciolo: riducete metà dei peperoncini a pezzettini lasciando intera la restante parte. In un’altra padella con l’olio di semi soffriggete per qualche minuto i peperoncini, facendo attenzione alla loro cottura – prima friggete quelli interi poi quelli a pezzettini.

Una volta terminata la cottura dei peperoncini verdi uniteli al sughetto fate amalgamare qualche minuto a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno.

A questo punto portate a cottura in abbondante acqua salata e bollente i riccioli di pasta, scolateli al dente e trasferiteli nel tegame col sughetto di zucchine e peperoncini verdi friggitelli. Fate ben insaporire la pasta saltandola in padella qualche istante e profumando con il basilico fresco. Se desiderate potete aggiungere anche un cucchiaio di parmigiano grattugiato. Servite il piatto ben caldo in tavola. Buon appetito!

Se ti è piaciuta questa ricetta puoi commentarla e condividerla su i social; puoi continuare a seguire il blog anche tramite la sua pagina facebook con tante altre novità, restando sempre aggiornato su tutte le ricette!