pollo allo zenzero con patate

il pollo allo zenzero con patate è un secondo che fa davvero gola. semplice da realizzare, ha quel gusto speziato che piacerà a tutti, dal momento che lo zenzero si sposa perfettamente con la carne di pollo. per questa ricetta ho usato il taglio più economico, ovvero le alette, ma potete usare anche fusi o cosce di pollo.

pollo allo zenzero con patate
pollo allo zenzero con patate

pollo allo zenzero con patate

ingredienti per 2 persone

4 alette di pollo

1 cipollotto

3 cucchiai di olio evo

2 patate a pasta gialla di medie dimensioni

1/2 tazza di brodo vegetale

3 cucchiaini da caffè  di zenzero macinato

sale q.b.

preparazione

rosolate il cipollotto in un largo tegame con l’olio. aggiungete il pollo e lo zenzero  fate dorare da tutti i lati. aggiungete le patate precedentemente lavate sbucciate e tagliate a cubetti, regolate di sale e unite il brodo. coprite con un coperchio e fate cuocere per 40 minuti, a fuoco moderato, ricordando di girare di tanto in tanto il pollo per non farlo attaccare la fondo del tegame. una volta cotto il pollo e le patate, il piatto è pronto per esser servito. accompagnatelo con un contorno di verdure grigliate

pollo allo zenzero con patate

Precedente pennoni rigati con pancetta e pomodoro Successivo frittata con fave e carciofi