picagge di castagne ai funghi e melanzane

un buon primo autunnale: le picagge di castagne ai funghi e melanzane. ricco di sapori e di profumi, con quel gusto particolare dato dalla pasta fatta in casa. sono davvero appetitose e sono molto indicate per festeggiare a tavola un’occasione particolare.

picagge di castagne ai funghi e melanzane
picagge di castagne ai funghi e melanzane

picagge di castagne ai funghi e melanzane

ingredienti per 4 persone

per le picagge

100 g di farina di castagne

100 g di farina 00

2 cucchiai di acqua

1 cucchiaio di olio evo

1 pizzico di sale

per la salsa ai funghi e melanzane

1 cipolla ramata

400 g di pomodorini da sugo

1 melanzana di medie dimensioni

500 g di funghi champignon già sbollentati

3 cucchiai di olio evo

1 bicchiere di vino bianco secco

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

olio di semi di arachide per friggere q.b.

1/2 tazza di basilico fresco

sale e pepe q.b.

preparazione

preparate le picagge di castagne: versate sul piano da lavoro le due farine precedentemente setacciate fate la fontana al centro unite le uova leggermente sbattute e insaporite con un pizzico di sale, l’acqua e l’olio. iniziate a impastare ottenendo un composto morbido ed elastico. formate un panetto e lasciatelo riposare per 30 minuti al coperto, meglio se in frigo. dopodiché stendete la pasta sul piano infarinato per pochi millimetri di spessore e ricavate le picagge magari aiutandovi con il mattarello di legno sagomato se l’avete.

passate alla salsa ai funghi e melanzane. prendete la melanzana e dopo averla lavata e sbucciata tagliatela a dadini, mettendoli in una ciotola colma d’acqua salata per una decina di minuti a perdere il gusto amarognolo. dopodiché asciugateli e friggeteli in olio di semi di arachide fino a che diventano morbidi e dorati; fatto ciò toglieteli dal fuoco e mettete i dadini di melanzane a perdere l’unto in eccesso su un foglio di carta da cucina. in una larga padella fate stufare nell’olio evo la cipolla a fettine aggiungete i pomodorini tagliati a metà per il lungo un cucchiaio di concentrato di pomodoro il vino e i funghi. regolate di sale e fate cuocere a fuoco moderato per mezz’oretta circa aggiungendo un bicchiere scarso di acqua se il sugo dovesse essere troppo asciutto. verso fine cottura aggiungete le melanzane, profumate con basilico e il pepe e tenete la salsa pronta per condire le picagge.

portate a cottura le picagge in abbondante acqua bollente salata, basteranno meno di 5 minuti. scolatele e versatele nella padella con la salsa ai funghi e melanzane. fate saltare rapidamente mescolando delicatamente le picagge con il sugo e servite immediatamente.

picagge di castagne ai funghi e melanzane | cuor di nutella

Precedente patate funghi e cervellatine in padella Successivo Pasta piccantina con melanzane e pomodorini freschi