pasta con zucca e speck

pasta con zucca e speck, un primo piatto di stagione, invitante e saporito, semplicissimo da preparare in breve tempo. personalmente la considero una variante della pasta e zucca alla napoletana e si può scegliere se prepararla brodosa o meno, l’importante è realizzarla con una zucca dalla polpa soda e speck affumicato dell’Alto Adige.

pasta con zucca e speck
pasta con zucca e speck

pasta con zucca e speck

ingredienti per 2 persone

100 g pasta mista

300 g di polpa di zucca

50 g di speck a fette

3 cucchiai di olio evo

1 spicchio d’aglio

rosmarino q.b.

sale e pepe

preparazione

tagliate la zucca a dadini dopo averla lavata e privata della buccia. in una pentola fate soffriggere l’aglio nell’olio poi unitevi la zucca e fate cuocere con un pizzico di sale e il rosmarino unendo almeno un paio di mestoli di acqua per circa 20 minuti, fino a che la zucca non è morbida. a questo punto unite lo speck tagliato a listarelle e fate insaporire continuando la cottura ancora per qualche minuto. aggiungete ancora altra acqua -almeno un altro mestolo-  portate a ebollizione e versatevi la pasta. cuocetela secondo i tempi indicati sulla confezione e una volta pronta servitela nei piatti individuali con un pizzico di pepe nero.

 

Precedente hamburger di maiale agli agrumi Successivo filetti di sogliola al limone e prezzemolo