pasta con rucola speck e pomodorini

la pasta con rucola speck e pomodorini è un primo piatto gustoso e facilissimo da realizzare, una ricetta ideale per chi ha poco tempo oppure è alle prime armi in cucina. in più questo piatto è totalmente #milkfree senza latte e derivati quindi, ma nonostante non ci sia parmigiano e affini è un piatto altrettanto gustoso, grazie al piacevole contrasto tra il sapore della rucola e l’affumicato dello speck. insomma, si tratta solo di provare per credere.

pasta rucola speck e pomodorini

pasta con rucola speck e pomodorini

ingredienti per 2 persone

150 g di pasta corta  ( ho usato i mezzani tagliati Divella )

1 spicchio di aglio

50 g di speck affumicato

150 g di pomodorini ciliegia

1 fascetto di rucola fresca

2 cucchiai di olio evo

sale e pepe

preparazione

in una larga padella fate imbiondire l’aglio poi eliminatelo e aggiungete lo speck a fettine, tagliandole grossolanamente. fate cuocere il salume per qualche minuto a fiamma moderata. dopodiché unite i pomodorini ciliegia lavati e tagliati a  metà.

unite anche un bicchiere scarso di acqua regolate con un pizzico di sale – giusto un pizzico perché lo speck è già saporito di suo – e cuocete per un quarto d’ora circa, fino a che i pomodorini sono cotti e ben amalgamati allo speck.

nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente. trasferitela nella padella con il sugo aggiungete la rucola precedentemente lavata e spezzettata. mantecate su fiamma vivace per qualche minuto, condite se vi piace con un ultimo giro d’olio e servite ben caldo. buon appetito!

 

Se stai cercando altre ricette con lo speck come ingrediente clicca qui

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

 

Precedente babà con panna e fragole Successivo spezzatino di maiale ai peperoni e olive