Fusilli con fave e zucchine

I fusilli con fave e zucchine sono un primo piatto dai colori e profumi primaverili che ben può essere gustato in occasione del pranzo della domenica, oppure anche per pranzo durante la settimana. Questa ricetta è non solo vegetariana ma anche ricca del sapore dei prodotti di stagione di cui dobbiamo approfittarci per fare il pieno delle loro proprietà e benefici. Infatti le fave fresche hanno numerose qualità: oltre a ridurre la glicemia, proteggono dal rischio cardiovascolare e contribuiscono a regolarizzare l’intestino grazie alla presenza degli antiossidanti. Le fave fresche possono essere un buon alleato in cucina, e prezioso per la nostra salute perciò è opportuno utilizzarle per le nostre ricette!

fusilli con fave e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g zucchine
200 g fave (fresche e sgranate)
350 g fusilli
un quarto cipolla ramata
3 cucchiai da tavola olio extravergine d’oliva
80 g pomodorini datterini
1 pizzico origano secco
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

1 Pentola
1 Coltello
1 Cucchiaio di legno
1 Ciotolina

Preparazione dei fusilli con fave e zucchine

fusilli con fave e zucchine

Per realizzare questo primo piatto bisogna iniziare proprio dalle fave fresche. Queste ultime vanno sbollentate in acqua bollente e appena salata per circa 10 minuti; fatto ciò scolatele e aspettate che si raffreddino per poi eliminare il tegumento esterno. Dopo aver tolto la pellicina alle fave più grandi (in quelle più piccole è più morbido quindi potete anche evitare di toglierlo) raccoglietele tutte in una ciotolina. (Ovviamente questo procedimento potete farlo la sera prima in modo da ottimizzare i tempi il giorno seguente.)

Intanto in una larga padella fate rosolare dolcemente la cipolla affettata sottile.

Fatela rosolare 3-4 minuti poi aggiungete i pomodorini spaccati a metà e continuate la cottura per circa 12 minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua.

(Mentre il sughetto a base di cipolla e pomodorini va avanti, prendete le zucchine lavatele per bene, tagliatene le estremità e riducetele a dadini.)

Trascorso questo periodo di tempo unite le fave fresche e le zucchine precedentemente ridotte a tocchetti delle stesse dimensioni. Mescolate con un cucchiaio di legno le verdure, alzate un poco la fiamma e aggiungete mezzo di bicchiere di acqua. Coprite le verdure a filo con l’acqua , regolate di sale e di pepe e continuate la cottura del sugo per circa 20 minuti. Ogni tanto controllate il sugo, per evitare che diventi troppo asciutto.

Nel frattempo che cuoce il sugo, portate a cottura i fusilli in abbondante acqua bollente e salata. Scolateli al dente e trasferiteli nella padella con il sugo di fave e zucchine.

Mantecate la pasta con un mestolino di acqua di cottura, ricordandovi di profumare il tutto con l’origano e se lo desiderate con un pizzico di pepe.

Servite la pasta ben calda. Buon appetito!

Consigli e variazioni

Per rendere più saporita la ricetta dei fusilli con fave e zucchine potete aggiungere al sugo in cottura un paio di cucchiai di pecorino grattugiato mescolato a parmigiano reggiano: potete sostituire i fusilli con qualsiasi formato di pasta e potete aggiungere della pancetta o dello speck affumicato per dare un sapore più deciso al sughetto.

I fusilli con fave e zucchine possono anche essere conservati in frigo per una giornata, in un contenitore a chiusura ermetica.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche:

la minestra di fave fresche e piselli

– i fusilli allo speck e julienne di zucchine

§ Nota: in questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

_

Torna alla HOME PAGE

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.