fusilli allo speck e julienne di zucchine

I fusilli allo speck e julienne di zucchine sono un primo piatto che ha la caratteristica di essere molto rapido da cucinare. Infatti è la ricetta perfetta per chi ha veramente i minuti contati in cucina e può diventare all’occasione un ottimo salvapranzo o salvacena! Un piatto decisamente gustoso pronto in meno di trenta minuti, ideale per chi preferisce dedicare il minor tempo possibile in cucina ma allo stesso tempo vuole ottenere una pietanza ricca di sapore. Allora pronti con il seguire tutti i passaggi della ricetta in modo da ottenere un piatto di fusilli allo speck e julienne di zucchine da leccarsi i baffi!

fusilli allo speck e julienne di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3zucchine
  • 350 gfusilli
  • 1/4cipolla dorata
  • 80 gspeck
  • 3 cucchiai da tavolaolio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai da tavolasugo di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

Preparazione dei fusilli allo speck e julienne di zucchine

Realizzare questo primo piatto è molto semplice, basterà dotarsi di una buona grattugia a fori larghi per creare la julienne di zucchine e in poco tempo sarà pronto un piatto sfizioso leggero e goloso allo stesso tempo.
Iniziate con il lavare le zucchine sotto l’acqua corrente. Poi asciugatele e tagliatene i lati opposti. Ora grattugiatele con l’aiuto della grattugia a fori larghi.
Nel frattempo fate rosolare per pochi minuti e a fiamma dolce la cipolla tritata finemente nell’olio evo insieme allo speck (a sua volta affettato sottile e sminuzzato) .
Rosolata la cipolla e lospeck, aggiungeteil sugo di pomodoro e le zucchine a julienne, continuando la cottura a fiamma dolce, mescolando e spadellando spesso per non più di dieci minuti e ricordandovi di salare e pepare.
  1. A questo punto le zucchine a julienne saranno cotte ma croccanti, se preferite potete continuare la cottura qualche altro minuto, stando sempre attenti a non farle appassire.

    Una volta pronto il sugo, fate cuocere la pasta e scolatela al dente. Trasferite quindi i fusilli nella padella con il sughetto di zucchine a julienne e speck, fate amalgamare tutti gli ingredienti alzando la fiamma e continuando a spadellare per un paio di minuti. Infine servite i vostri fusilli conditi con julienne di zucchine e speck ben caldi, magari con un’ultima spolverizzata di pepe.

Consigli e variazioni

Preferibilmente è opportuno consumare ben caldi i vostri fusilli, in modo da gustarli al meglio per assaporare tutta la loro bontà.

Potete arricchire il piatto rendendolo più croccante aggiungendo della frutta secca , come mandorle o noci tritate.

Potete anche aggiungere del formaggio grattugiato oppure delle olive denocciolate e sminuzzate.

§ Nota: in questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

_

Torna alla HOME PAGE

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

Puoi continuare a seguire il blog anche tramite Pinterest e Instagram

e ti aspetto anche sul gruppo facebook del blog dove troverai le ricette anche di altri foodblogger

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.