Fusilli ai peperoni arrostiti pomodorini e acciughe sott’olio

Fusilli ai peperoni arrostiti pomodorini e acciughe sott’olio, un primo piatto semplice e goloso con i colori accesi dei peperoni e che già sembra annunciare l’estate. Almeno per il momento assaporiamola la bella stagione in questo modo,  attraverso questo piatto con un gustoso accostamento di sapori…siete pronti per la ricetta?

Fusilli ai peperoni arrostiti pomodorini e acciughe sott'olio
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30-35 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • fusilli 350 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoni (arrostiti) 2
  • Pomodorini 250 g
  • Acciughe sott’olio 3
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Basilico 1 ciuffo
  • Olive di Gaeta 50 g
  • Sale

Preparazione

  1. In una larga padella fate rosolare lo spicchio d’aglio insieme alle acciughe, appena si sciolgono togliete l’aglio e aggiungete i pomodorini spaccati a metà; dopo qualche minuto unite anche i peperoni precedentemente arrostiti, ben puliti dalla pelle annerita e dai semini interni e tagliati a listarelle sottili. Regolate di sale facendo cuocere ancora qualche istante a fiamma vivace poi abbassatela, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, le olive denocciolate precedentemente, il basilico e continuate la cottura per circa mezz’ora.

    Nel frattempo fate cuocere in abbondante acqua bollente e salata i fusilli scolateli al dente e trasferiteli nella padella con il sugo a base di pomodori peperoni e acciughe. Fate insaporire la pasta mescolando delicatamente e facendo saltare a fiamma vivace per qualche istante. Infine impiattate nei singoli piatti e servite ben caldo. Buon appetito!

Note

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

Puoi continuare a seguire il blog anche tramite pinterest e instagram

e ti aspetto anche sul gruppo facebook del blog dove troverai le ricette anche di altri foodblogger

Precedente Pasta con ragù bianco alla bolognese Successivo Insalata di patate cipollotti e peperoncini friggitelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.