Fettuccine al sugo di funghi e datterini gialli

Le fettuccine al sugo di funghi e datterini gialli sono un saporitissimo primo piatto  vegetariano molto appetitoso e colorato. I pomodori datterini gialli oltre ad avere un sapore unico, hanno una buccia molto sottile e quindi anche i tempi di cottura si riducono notevolmente. Provate anche voi questa ricetta, un modo nuovo e particolare di portare tanto colore in tavola!

fettuccine al sugo di funghi e datterini gialli
Fettuccine al sugo di funghi e datterini gialli

Fettuccine al sugo di funghi e datterini gialli

Ingredienti per 4 persone

4 nidi di fettuccine all’uovo industriali (ho usato le Emiliane Barilla)

400 g di funghi “orecchie di elefante”

1 spicchio d’aglio

3 cucchiai di olio evo

300 g di pomodorini datterini gialli

1 ciuffo di prezzemolo fresco tritato

1 pezzettino di cipolla ramata

peperoncino rosso piccante q.b. ( a seconda dei gusti personali)

1 bicchiere di vino bianco

sale e pepe

Preparazione

Pulite i funghi con un panno inumidito eliminando le impurità del terreno, poi tagliateli a listarelle e trasferiteli in un tegame dove precedentemente avete fatto rosolare nell’olio l’aglio sbucciato e il peperoncino. Fate insaporire a fiamma bassa e irrorate con mezzo bicchiere di vino e mezzo bicchiere di acqua, profumate con un pizzico di pepe e di prezzemolo tritato, regolate di sale e continuate la cottura per circa un quarto d’ora a fiamma sempre bassa e coprendo con un coperchio.

In un altro tegame fate rosolare la cipolla affettata sottile nell’olio e poi unite i pomodori datterini spaccati a metà. Regolate di sale aggiungete il vino rimasto con mezzo bicchiere di acqua e proseguite la cottura a fiamma moderata per una ventina di minuti al massimo – il tempo che i pomodorini diventano morbidi.

Trascorso questo tempo unite i funghi ai pomodorini, fate insaporire il sughetto qualche minuto a fiamma alta. Nel frattempo cuocete le fettuccine in abbondante acqua bollente salata scolatele al dente e trasferitele nel tegame con il sugo di pomodori e funghi. Fate insaporire mescolando con un forchettone, poi profumate con un’ultima macinata di pepe e il prezzemolo tritato. Servite in tavola le vostre fettuccine ben calde e buon appetito a tutti!

 

 

Precedente Risotto con patate e zucchine Successivo Spaghetti al sugo di cozze e pomodori pelati