Farfalle alla zucca e noci

Le farfalle alla zucca e noci sono un primo piatto di stagione, perfetto da realizzare in brevissimo tempo senza dover rinunciare al gusto e al benessere del nostro organismo. Infatti è un piatto totalmente vegetariano, ricco di nutrienti e di sapore. Il sughetto semplicissimo può essere usato per vari formati di pasta, sia lunghi che corti, ma in questo caso ho preferito scegliere il formato farfalle, perchè proprio grazie alla loro forma caratteristica trattengono meglio il condimento, creando così un piacevole contrasto di sapori tra la crema di zucca e le noci fresche. Ecco qui la ricetta, perfetta sia per pranzo che per cena!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gzucca
  • 80 ggherigli di noci
  • 1 spicchioaglio
  • 1/4cipolla ramata
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 400 gfarfalle
  • 1 bicchierevino bianco
  • 2 cucchiaiburro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Coltello
  • 1 Schiacciapatate

Preparazione delle farfalle alla zucca e noci

Iniziate con il tritare sia l’aglio che la cipolla. Fate rosolare il trito in una larga padella con l’olio evo. Dopo aver fatto rosolare dolcemente il trito aromatico aggiungete la zucca precedentemente sbucciata e ridotta a dadini. Fate rosolare per qualche minuto e sfumate con il vino bianco.
A questo punto aggiungete mezzo bicchiere scarso di acqua, regolate di sale e di pepe, coprite con un coperchio accostato alla pentola, continuate la cottura della zucca per un quarto d’ora venti minuti al massimo – il tempo che la zucca si disfi e il sugo di cottura si restringa.
Nel frattempo in una padellina tostate le noci per qualche minuto, poi mettetele da parte in una ciotolina.
Una volta che la zucca è cotta, schiacciatela con lo schiacciapatate riducendola in crema e aggiungendo il burro mescolando con un cucchiaio di legno per far insaporire il tutto e lasciando sul fuoco per qualche minuto; ricordate di tenere sempre la fiamma molto bassa.
Intanto portate a cottura in abbondante acqua bollente e salata la pasta, scolatela al dente e trasferitela nella padella con il sughetto alla zucca. Unite le noci tostate, mescolate delicatamente tenendo la padella su fuoco dolce, in modo da far insaporire tutti gli ingredienti.
  1. Aggiungete mezza tazzina di acqua di cottura della pasta per diluire il sughetto nel caso fosse troppo denso, poi spolverizzate con pepe nero e infine servite le vostre farfalle alla zucca e noci nei singoli piatti.

Conservazione e variazioni

Le farfalle alla zucca e noci, nel caso avanzassero un paio di porzioni, possono essere conservate in un contenitore ermetico in frigo per 24 ore. Potete riproporle magari gratinandole in forno, aggiungendo della mozzarella e del pangrattato. Oppure potete rendere la zucca più saporita aggiungendo della pancetta croccante, e unendo alle noci anche una manciata di pinoli o di nocciole.

Altre gustose ricette con la zucca come ingrediente principale potete leggerle qui

_

Torna alla HOME PAGE

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

Puoi continuare a seguire il blog anche tramite Pinterest e Instagram

e ti aspetto anche sul gruppo facebook del blog dove troverai le ricette anche di altri foodblogger!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.