crostini con crema di lenticchie e salsiccia

I crostini con crema di lenticchie e salsiccia, sono un antipasto sfizioso per salutare il nuovo anno a tavola, in modo facile e veloce seguendo la tradizione dei legumi portafortuna per eccellenza ovvero le lenticchie, simbolo di abbondanza e rinascita, qui accostate alla carne di maiale -non il cotechino ma le più partenopee cervellatine.

crostini con crema di lenticchie e salsiccia
crostini con crema di lenticchie e salsiccia

crostini con crema di lenticchie e salsiccia

ingredienti per 4 persone

300 g di lenticchie già cotte seguendo la ricetta della zuppetta aromatica di lenticchie

2 cervellatine di maiale al vino bianco cucinate secondo questa ricetta

6 fette di pan carrè

sale e pepe

preparazione

prendete le lenticchie e frullatele oppure passatele al passaverdure in modo da ottenere una crema abbastanza densa. versatela in un pentolino e fatela andare su fuoco basso regolando se necessario di sale e pepe facendola asciugare del liquido in eccesso.

nel frattempo prendete le cervellatine e sminuzzatele facendole rosolare in una padella senza condimento poi mettetele da parte.

fate arroventare la bistecchiera e abbrustolite le fette di pan carrè tagliate a metà in diagonale.

ora preparate i crostini: su ogni fetta di pane abbrustolito con l’aiuto di un cucchiaino distribuite la crema di lenticchie, poi le cervellatine sminuzzate e infine profumate con un pizzico di pepe. servite i vostri crostinin ben caldi

 

 

 

Precedente peperoni in agrodolce Successivo spezzatino di gallinella di maiale alle zucchine