Crea sito

come cucinare un perfetto piatto di pastasciutta

Come si cuoce la pastasciutta? Tante persone ancora oggi non hanno ben capito come si fa. ed è un peccato perché un buon piatto di pastasciutta si ha soltanto rispettando alcune precise indicazioni.

come cucinare un perfetto piatto di pastasciutta

 

  • se l’acqua ancora non bolle non bisogna mai buttare la pasta nell’acqua. per contro si otterrà soltanto della pasta buona solo per incollare i manifesti – come si diceva tanto tempo fa.

 

  • la pasta deve restare al dente, cioè deve restare piuttosto resistente. per fortuna le marche delle paste industriali hanno sulla busta la dicitura del tempo di cottura. in ogni caso, per interrompere la cottura della pasta, si versa un bicchiere di acqua fredda nella pentola , in modo da bloccarne il bollore.

 

  • la pasta deve essere scolata molto bene, soprattutto quella corta e bucata perché ha la tendenza a trattenere più acqua di cottura. spesso per fare prima la si prende con la schiumarola o il forchettone, lasciandola grondante. è necessario invece utilizzare il colapasta che è stato inventato per questo motivo.

 

  • il tempo di cottura della pasta è di circa 10 minuti almeno. se nelle trattorie è servita in un periodo di tempo inferiore allora vuol dire che la pasta è stata precotta oppure non scolata a dovere.

 

  • mai condire la pasta nel piatto dove andrà servita: meglio, molto meglio, mantecarla nella pentola con il sugo che la condirà e poi suddividerla nelle porzioni individuali. oppure versare in una zuppiera qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta insieme al sugo e poi unire la pasta ben scolata, aggiungere qualche cucchiaio ancora di sugo e se si vuole, il formaggio grattugiato. mescolare tutto quanto e poi servire.

seguendo queste semplici regole avrete un piatto di pastasciutta non scotta, ben condito e saporito !

 

 

(credit photo: pixabay.com )

 

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK