Carbonara al radicchio

Carbonara al radicchio, una ricetta molto nutriente e dal gusto particolare. Se la giornata è davvero piena di impegni e avete poco tempo da trascorrere in cucina questa è la ricetta che fa al caso vostro. Rapidamente e bene avrete un piatto completo e saporitissimo. Con pochi ingredienti un primo che con i suoi colori e sapori porta l’allegria in tavola!

Carbonara al radicchio
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Radicchio 1/2 cespo
  • uova (grandi) 2
  • Pancetta affumicata 50 g
  • pasta corta (penne o rigatoni) 130 g
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • cipolla ramata 1/4
  • Grana padano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. In una larga padella fate rosolare la pancetta a listarelle sottili nell’olio e una volta rosolata mettetela da parte in un piatto. Nella stessa padella fate stufare la cipolla affettata molto sottile con il radicchio anch’esso in precedenza lavato e tagliato molto sottile. Aggiungete mezzo bicchiere di acqua, regolate di sale e fate cuocere coprendo con un coperchio accostato fino a che il radicchio è cotto – basteranno 20 minuti.

    Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con il formaggio grattugiato, una presa di sale e un pizzico di pepe.

    Portate poi a cottura in abbondante acqua bollente e salata la pasta; scolatela al dente e versatela nella padella con il radicchio. Mescolate e riscaldate a fiamma vivace poi abbassate la fiamma al minimo e aggiungete le uova  battute e fatele rapprendere leggermente. Servite immediatamente e buon appetito!

Precedente Pepite di riso ai formaggi Successivo Rigatoni al guanciale pomodori e cipollotti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.