Bruschette senza aglio alla crema di fave e mortadella

Questa ricetta molto semplice e gustosa, è di una squisitezza unica: il binomio tra la dolcezza delle fave e lo speziato della mortadella, legati ed esaltati dal sapore del pane appena tostato saprà conquistare chiunque. Una ricetta finger food ideale per un aperitivo che sarà molto apprezzata a tavola.

Bruschette senza aglio alla crema di fave e mortadella
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Mortadella di Bologna 80 g
  • fave fresche (sbollentate) 200 g
  • Cipollotto fresco (piccolo) 1
  • Olio di oliva 3 cucchiai
  • Pane casereccio 8 fette
  • pepe 1 pizzico
  • Sale fino q.b.

Preparazione

Bruschette senza aglio alla crema di fave e mortadella

  1. Prendete le fave già sbollentate e sgusciatele. In una padellina fate rosolare il cipollotto affettato sottile in un paio di cucchiai di olio evo, poi unite le fave, salate e pepate e fate cuocere a fiamma moderata per 10-15 minuti al massimo, unendo un bicchiere di acqua. Successivamente frullate le fave ottenendo una crema densa compatta e morbida; trasferite la crema di fave in una ciotolina facendo intiepidire.

  2. Su una bistecchiera o al forno tostate le fette di pane per qualche minuto, poi conditele con un filo d’olio un pizzico di sale e spalmatevi la crema di fave prima poi adagiate una fettina di mortadella su ciascuna fetta. Portate in tavola immediatamente e buon appetito a tutti!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.