Torta di riso Thai, cottura metodo pilaf con peperoncini

La torta di riso pilaf con peperoncini è un primo piatto orientale a base di riso Thai, chiamato cosi perchè coltivato in Thailandia. I suo colorito giallo sole è dovuto alla curcuma una spezia Indiana dalle mille propietà preziose per il nostro organismo. Con le dosi che vi do avrete bisogno di uno stampo per budino da mezzo litro, volendo potete fare diversi tortini da accompagnare a carne di pollo o tacchino.

Torta di riso Thai, cottura metodo pilaf con peperoncini

Ingredienti per 2 persone:-

  • 150 grammi di riso Thai, se non lo trovate va bene anche il riso basmati
  • 250 ml di acqua
  • 20 grammi di burro
  • Mezzo cucchiaino scarso di curcuma in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 70 grammi di peperoncini piccoli, oppure lo stesso peso di uno grande ma tagliato sottile
  • Mezzo scalogno
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, sale q.b.

Procedimento:-

  • Mettete l’olio e lo scalogno affettato sottilmente in una casseruola piccola, fate soffriggere senza dorare, e unite i peperoncini tagliati a rondelle con 1 cucchiaio di acqua calda.
  • Salate e cuocete con il coperchio a fiamma bassa per 5 minuti, dipende dal tipo di peperoni che usate, i miei peperoncini sono del tipo piccante.
  • In una padella antiaderente mette l’acqua la curcuma, il sale e il burro, appena bolle versate il riso thai o quello basmati, mescolate e mettete il coperchio.
  • Cuocete per 12 massimo 15 minuti a fiamma bassissima senza mai mescolare e neanche togliere il coperchio.
  • Ungete con olio uno stampo per budino da mezzo litro e versateci il riso pressando  con il cucchiaio, appene freddo tenetelo in frigo per 1 ora, anche tutta la notte.
  • Sformate la nostra torta di riso su un piatto e guarnite a piacere con i peperoncini, prima di servirlo scaldatelo al microonde pochi minuti a media potenza.
  • Potete accompagnare questo piatto con carne di pollo o tacchino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.