Torta coriandolina con crema senza cottura

Alla torta coriandolina ho dato questo nome per via del suo aspetto allegro e vivace che fa tanto Carnevale. Non contiene burro… e la crema per la farcitura non richiede cottura!

Torta coriandolina con crema senza cottura

Ingredienti:-

  • 100 grammi di farina 00 biologica
  • 2 uova biologiche a temperatura ambiente
  • 70 grammi di zucchero
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • Il succo di mezzo limone piccolo
  • Metà bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di codette di zucchero colorato e una ciliegia candita

Ingredienti per la crema:- 250 grammi di mascarpone e 2 cucchiai di zucchero a velo

Per la bagna vi serve:- Mezzo bicchiere di acqua, 2 cucchiai di maraschino oppure altro liquore a vostro gusto. Mezzo cucchiaio di zucchero a velo. Se ci sono bambini sostituite il liquore con succo di frutta.

Procedimento:-

  • Mescolate lo zucchero a velo e il mascarpone prima con la forchetta e poi con lo sbattitore elettrico a velocità ridotta. Coprite la terrina e tenetela in frigo.
  • Mettete le due uova dentro una terrina dai bordi alti e mescolateli qualche secondo con lo sbattitore al minimo, di seguito aggiungete un po per volta lo zucchero e aumentate la velocità
  • Unite i 40 ml di olio di semi di girasole, il succo di mezzo limone e amalgamate bene l’impasto della torta coriandolina.
  • Setacciate la farina con il lievito e aggiungeteli un cucchiaio per volta, riducete la velocità dello sbattitore e infine continuate ad amalgamare con la spatola di silicone o marisa.
  • Imburrate ed infarinate uno stampo apribile di 22…24 centimetri e versateci l’impasto, cuocete la torta in forno statico a 180 gradi per 20 minuti circa, dipende dal forno.
  • Ricordate di fare sempre la prova stecchino se esce asciutto potete sfornare la torta. Appena tiepida tagliatela a metà E fatela raffreddare completamente.
  • Spennellate la torta con la bagna, togliete due cucchiai di crema a quella prevista per la farcitura, farcite livellate e ricomponete i due cerchi di pan di spagna.
  • Spalmate i due cucchiai di crema sulla superfice, cospargete con le codette colorate e ponete la ciliegia candita al centro della torta.

Precedente Filoncini di pane alle tre farine Successivo Pasta al forno senza lattosio

Lascia un commento