Tartufi senza lattosio

I tartufi senza lattosio sono semplici e veloci da preparare. Adesso vi do una dritta…teneteli in congelatore in vassoi coperti da pellicola per alimenti, avrete sempre qualcosa di pronto da offrire ai vostri ospiti 😉 in estate sono buoni da mangiare anche congelati. Oppure tenete i tartufi in frigo la quantità o il numero in questo caso, che vi serve anche 30 minuti prima.

DSCN9706

 

DSCN9702

Ingredienti per 28 tartufi:

Tartufi senza lattosio

– 200 grammi di biscotti senza lattosio;
– 2 cucchiai di cacao amaro;
– 6 cucchiai di marmellata di albicocche;
– 1 cucchiaio di zucchero al velo;
– 1 confezione di codetta di cioccolato.

Procedimento.

Sminuzzate grossolanamente i 200 grammi di biscotti e metteteli dentro una busta per alimenti, se grande altrimenti usatene 2.

Tritateli con il mattarello e metteteli in una ciotola larga e bassa, unite il cacao setacciato, 1 cucchiaio di zucchero al velo e mescolate bene.

Fate una conca e mettete al centro i 6 cucchiai di marmellata di albicocche, iniziate ad amalgamare gli ingredienti per i tartufi.

Quanto avrete formato l’impasto prendetene un cucchiaino bello pieno e arrotolatelo sulla codetta di cioccolato, arrotondatelo tra i palmi delle mani e mettete nel vassoio.

Ne verranno 28 circa, dipende dalla misura che li fate, tenete i tartufi in frigo per 1 giorno prima di servirli, se volete congelarli copriteli con pellicola per alimenti e teneteli in congelatore anche per 1 mese.

In estate sono buoni mangiati già congelati, oppure prendete la quantità che vi serve 1 ora prima e offriteli ai vostri ospiti. Sentirete che bontà croccanti fuori e morbidi dentro!!

 

 

Precedente Arrosto al forno con patate Successivo Struffoli croccanti al forno

Lascia un commento