Tagliatelle vegetali

Le tagliatelle vegetali sono un piatto ricco di vitamine per vegani e non….con l’arrivo della bella stagione, prova costume e vestiti leggeri tenersi in forma è quasi d’obbligo. Queste tagliatelle fanno parte dell’alimentazione a base di cruditè. La monoporzione di cui vi do la ricetta certo non sazia come un primo a base di pasta, nel corso della giornata basta mangiare poco e spesso. Tenete conto che questa porzione di verdure se la mettete in un contenitore ermetico potete portarla al lavoro oppure al mare. Il succo di limone non farà annerire le finte tagliatelle!

DSCN6837

Ingredienti:

Tagliatelle vegetali

– 1 carota media ben lavata ed asciugata;

– 1/2 cetriolo con la buccia;

– 2 cucchiaini di capperi;

– 2 filetti di alici sott’olio, 1 per condire e 1 per guarnire;

– un pezzeto di zenzero;

– mezzo limone grande spremuto;

– 1 cucchiaio di olio evo;

– sale e pepe.

Preparazione.

In una piccola ciotola mettete il succo del  limone spremuto e filtrato con il colino, 1 cucchiaio di olio evo, il pezzetto di zenzero tagliato a fettine sottili, sale e pepe.

Lavate e sbucciate la carota affettatela a strisce sottili aiutandovi con un pelapatate.

Lavate e asciugate bene il cetriolo senza sbucciarlo e affettate anch’esso come la carota, prima la buccia e poi il resto.

Mettete tutto nel piatto, tagliate a pezzettini il filetto di alice, i capperi e uniteli alle finte tagliatelle.

Aggiungete il succo di limone e l’olio in cui avrete fatto marinare lo zenzero per 5 minuti e toglietelo, io l’ho tritato e lasciato stare.

Mescolate bene le tagliatelle e guarnitele con 1 filetto di alice e alcuni capperini.

Precedente Frittelle di tarassaco senza uova Successivo Insalata ricca di riso

Lascia un commento