Spiedini fai da te

Gli spiedini fai da te sono un pietanza a base di petti di pollo, salsiccia, peperoni e pancetta tesa fresca che serve per tenere morbidi sopratutto i petti di pollo. Gli spiedini si possono cucinare in diversi modi, al forno, nella piastra di ghisa rovente o al barbecue, sono buoni in tutti i modi. La marinatura serve non solo ad insaporire ma ad intenerire tutti i tipi di carne, specie i petti di pollo, adesso prepariamo insieme gli spiedini!
DSCN1956
Ingredienti per 4 spiedini:

– 300 gr di salsiccia;
– 300 gr di petti di pollo;
– 150 gr di pancetta tesa fresca;
– 1 peperone grande verde oppure rosso o giallo;
Ingredienti per la marinatura:
– 2 cucchiai di aceto balsamico;
– 2 cucchiai di olio evo;
– 1 spicchio di aglio se piace;
– 1 rametto di rosmarino;
– sale e pepe.

Preparazione.

Tagliate a pezzetti tutti uguali i petti di pollo, la salsiccia, la pancetta e i peperoni a cui avrete tolto i semi e il picciolo.

Infilzate alternandoli tra di loro tutti i pezzetti negli stecchini lunghi per spiedini.

In una ciotola mescolate l’olio, l’aceto balsamico, l’aglio tritato se piace, il rosmarino, sale e pepe.

Metteteci dentro gli spiedini a marinare per 30 minuti, poi toglieteli e cuoceteli al forno a 200 gradi per 20 minuti girandoli 1 volta.

Se volete potete cuocerli sulla piastra di ghisa rovente, oppure quando fate le gite all’aperto portatevi il contenitore con dentro gli spiedini e cuoceteli nel barbecue.

Serviteli accompagnati con insalata mista a piacere vi assicuro che vi piaceranno, gustosi morbidi e aromatici.

GiĆ  pronti sono buoni, ma chi ha tempo libero come me….. se li fa da se…….

Precedente Biscotti Successivo Polpette e involtini in compagnia...

Lascia un commento