Secondo alternativo

Il secondo alternativo è un piatto facile ed economico che si tramanda da generazioni e che mi piace riproporre per far si che le ricette di famiglia non finiscano nel dimenticatoio….Ora prepariamo insieme il secondo che continuo a preparare anch’io a distanza di tantissimi anni “L’ova cu sucu” così si chiamano in dialetto Siciliano. Sarebbero le uova in camicia con il sugo 🙂

DSCN7827

Ingredienti per 4 persone se le uova sono grandi, se piccoli per 2 persone:-

Secondo alternativo

– 4 uova fresche biologiche;
– 300 ml di passata di pomodoro;

– 1 cucchiaio di olio evo;
– 1 spicchio d’aglio se piace e un cucchiaio di cipolla tritata;
– sale e peperoncino.

Procedimento.

Mettete 1 cucchiaio di olio evo, l’aglio e la cipolla tritata in un tegame largo e basso. Fate soffriggere a fiamma bassa senza dorare.

Aggiungete la passata di pomodoro il sale e il peperoncino, mescolate bene e appena accena a bollire unite le uova uno alla volta.

Quando sgusciate le uova che avrete lavato con il bicarbonato in precedenza, fatelo più vicino possibile al sugo.

Così facendo sarete sicuri che le uova prendono la forma migliore, aiutatevi con una spatola ma non toccate il centro delle uova.

Cuocete le uova con il coperchio e la fiamma bassa per 10 minuti circa, ogni tanto con l’uso della paletta sollevate le uova per far si che non si attacchino.

Se gradite che il tuorlo sia più morbido cuocete le uova per 5 minuti, quando le servite prendetele con delicatezza cosi il tuorlo non si rompe.

Se volete ricevere le mie ricette iscrivetevi lasciando la vostra e-mail che rimarrà riservata, Grazie a tutti!

Precedente Insalata di patate e melanzane Successivo Melanzane farcite della nonna

Lascia un commento