Risotto con radicchio, patate e funghi

Il risotto con radicchio, patate e funghi che vi propongo oggi potrebbe essere considerato un piatto vegano se non fosse per la mantecatura con il formaggio Asiago. Un primo piatto molto saporito con ingredienti reperibili tutto l’anno…oggi mio marito mentre mangiava con gusto mi ha chiesto che nome avessi dato al piatto. La mia risposta è stata:- Brutto ma BUONO (dopo ho cambiato idea) Si, perchè l’aspetto non è che sia molto invitante…ma il sapore è irresistibile, insomma.. Provatelo!

Risotto con radicchio, patate e funghi

Ingredienti per 4 persone:-

  • 250 grammi di riso gran gallo per risotti
  • 140 grammi di radicchio tardivo di Treviso, oppure spadone
  • Una patata di 150 grammi pesata con la buccia
  • Una lattina di funghi champignon di 200 grammi
  • 70 grammi di formaggio Asiago fresco
  • 700 ml di brodo vegetale
  • Mezzo scalogno piccolo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento:-

  • Sbucciate la patata, lavatela e tagliatela a pezzettini, lavate il radicchio e tagliatelo a pezzetti piccoli, scolate i funghi e tagliate a metà i pezzi più grandi, e pulite lo scalogno.
  • In un tegame mettete a soffriggere lo scalogno tritato con l’olio a fiamma bassa, non deve colorire. Unite il riso mescolate e fatelo tostare leggermente, salate e pepate.
  • Aggiungete le verdure e un po di brodo caldo, abbassate la fiamma al minimo e cuocete con il coperchio. Continuate a mescolare il nostro risotto e aggiungere brodo caldo.
  • Trascorsi 20 minuti circa spegnete il fornello e fate riposare il risotto un paio di minuti con il coperchio, poi aggiungete l’Asiago grattugiato dai fori larghi della grattugia.
  • Fate mantecare sempre a fuoco spento e servite i vostri commensali! Buon appetito!!

Precedente Petit four, cestini mignon di frolla Successivo Biscotti da inzuppo senza burro. Ricetta facile

Lascia un commento