Polpette di carne e spinaci alla Giudia

Le polpette di carne e spinaci alla Giudia sono un secondo piatto tipico della cucina Romana… da proporre a grandi e piccini che non amano tanto mangiare le verdure. Cucinate con questo sughetto di pelati tritati fini non noteranno la presenza degli spinaci e quindi il gioco è fatto! Volendo potete usare anche la passata di pomodoro, sentirete che bontà. Buona appetito!

img_20170113_122816

 

Polpette di carne e spinaci alla Giudia

Ingredienti per 3 persone:-

  • 250 grammi di carne tritata di bovino
  • 100 grammi di spinaci sia freschi che surgelati
  • 1 uovo a cui toglierete un po di albume
  • 30 grammi di pancarrè senza la crosta
  • 1 spicchio di aglio
  • 150 ml di passata di pomodoro oppure pelati tritati fini
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Farina quanto ne basta per infarinare le polpette
  • Noce moscata q.b
  • Sale e pepe

Procedimento:-

  • Strizzate bene gli spinaci dopo averli lessati e pesate i 100 grammi previsti, unite la carne macinata, il pancarrè sbriciolato bene, l’uovo, la noce moscata, sale e pepe.
  • Amalgamate tutti gli ingredienti e formate le nostre polpette di carne e spinaci e infarinatele leggermente. In una padella antiaderente che le contenga tutte mettete l’olio e l’aglio.
  • Fate soffriggere dai due lati e aggiungete la passata di pomodoro, togliete l’aglio e regolate di sale. Fate cuocere con il coperchio e la fiamma al minimo per 10 mescolando di tanto in tanto.

 

Precedente Rotolo al cacao, con crema mascarpone e.. Successivo Ciambellone senza uova, all'arancia e cacao

Lascia un commento