Plumcake dal cuore cremoso

Il plumcake dal cuore morbido non è il tipico dolce da colazione o merenda, bensì un dolce al cucchiaio da gustare a fine pasto. Vi assicuro che il suo sapore è una novità assoluta, facile da preparare solo se lo fate in due tempi, ma credetemi ne vale la pena!! Adesso prepariamo insieme il plumcake dal cuore cremoso

DSCN9912

Ingredienti:

Plumcake dal cuore cremoso

  • La ricetta del pan di spagna all’arancia la trovate QUI  
  • 500 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 busta di budino crème caramel
  • Per la copertura del Plumcake : 100 gr di cioccolato fondente – 25 gr di burro – 3 cucchiai di latte – cioccolato bianco da grattugiare in superfice q.b.

DSCN9890

 

Preparazione:

Rivestite uno stampo chiamato a gazzella, prima con pellicola per alimenti poi con fette intere del pan di spagna che avrete prima tagliato a metà dello spessore di 3 cm circa.

Non fate caso se io non ho usato la pellicola, vi faciliterà la l’estrazione del plumcake dallo stampo.

Preparate la crème caramel seguendo le istruzioni riportate nella confezione, anche se la crema risulta ancora liquida, calda cosi com’è versatene un po per volta dentro lo stampo sopra il pan di spagna.

Versatene alcune cucchiaiate nel pan di spagna che farà da copertura al plumcake, e versate tutta la crema rimasta dentro lo stampo avendo cura di lasciarla assorbire, infine tagliate la bustina del caramello e versatene un po sulla superfice della crema calda.

Ricoprite il dolce con le altre fette già umide di crema e pareggiate i bordi pressando leggermente in superfice.

Fate raffreddare e ponete il plumcake in frigo a rassodare per 2 ore. Mettete il vassoio sopra lo stampo e giratelo tipo frittata.

Sciogliete il cioccolato, il burro e il latte a bagnomaria e appena tiepido versatelo sopra il dolce. Grattugiate il cioccolato bianco in superfice e servite tagliato a fette…sentirete che delizia per il palato, golosissimo!

DSCN9891

 

Precedente Schiacciata di carnevale alla Fiorentina Successivo Zuccotto al caramello caldo

Lascia un commento