Patate in agrodolce

Le patate in agrodolce sono un contorno che rende una semplice fettina saltata in padella in un secondo piatto saporito ed invitante. Ricetta semplice e veloce, potete servire questo contorno caldo in inverno e freddo d’estate.

P1060801

Ingredienti per 3 persone:-

Patate in agrodolce

  • 500 grammi di patate
  • 2 cucchiai di olive verdi tagliate a pezzetti
  • 2 cucchiai di olive nere tagliate a pezzetti
  • 2 cucchiai di capperi sott’aceto
  • 1 cucchiaio scarso di cipolla tritata finissima
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Origano q.b

Preparazione:-

Lavate e sbucciate le patate, sciacquatele ancora e tagliatele a pezzetti, ponetele in un contenitore da microonde con 2 dita di acqua e precuocetele per 3 minuti alla massima potenza.

Scolatele e asciugatele con carta da cucina, tagliate a pezzetti le olive verdi e quelle nere, sciacquate e asciugate i capperi e tritate la cipolla. In una tazzina mettete lo zucchero e l’aceto e mescolate bene.

In una padella antiaderente mettete 2 cucchiai di olio evo appena caldo ma non fumante aggiungete le patate fatele rosolare un po e unite le olive bianche e nere, i capperi e mezzo bicchiere di plastica di acqua.

Cuocete con il coperchio e la fiamma al minimo per 10 minuti, aggiungete lo zucchero e l’aceto mescolati insieme e proseguite la cottura per altri 5 minuti assaggiate e usate uno stuzzicadenti per accertarvi che le patate siano cotte.

Mettete le patate in agrodolce in un piatto e spolverizzatele con un po di origano, potete usare questo contorno caldo in inverno e freddo in estate…sentirete che bontà!

Iscriviti alla newsletter riceverai le mie ricette senza perderne una..Grazie e alla prossima!

 

Precedente Zuccotto al caramello caldo Successivo Arrosto con riccioli di purè di patate

2 commenti su “Patate in agrodolce

Lascia un commento