La pasta frolla con ricotta

La pasta frolla con ricotta è una variante alla classica che prevede le uova, vi consiglio di provare questa ricetta che dopo un paio di volte imparerete a memoria……. Volete sapere il motivo? Di diverso c’e solo il peso della farina, gli altri ingredienti della pasta frolla hanno tutti lo stesso peso…….. e non aspettatevi che dopo la cottura sia dorata come la pasta frolla classica! Volendo si può,  ma riescono dei biscotti o crostate molto croccanti. Altra cosa positiva, ma com’è facile da stendere! Da provare!

DSCN3750

Ingredienti:

– 300 gr di farina 00 biologica anche normale va bene, io uso la prima;
– 100 gr di zucchero;
– 100 gr di ricotta di mucca;
– 100 gr di burro;
– 1 bustina di vanillina.

Procedimento.

Setacciate la farina e  ponetela in una ciotola larga e bassa, fate la conca, unite la ricotta a temperatura ambiente e sbriciolatela.

Aggiungete il burro anch’esso a temperatura ambiente e amalgamatelo con lo zucchero e la vanillina.

Riunite il tutto e impastate bene, basteranno pochi minuti, coprite la pasta frolla con la pellicola trasparente e tenetela in frigo x 25 minuti.

Cuocete le crostate, i biscotti, o le crostatine in forno statico alla temperatura di 180 gradi x 25 minuti circa, dipende dal forno.

Vi garantisco che questa ricetta è collaudatissima, Grazie a tutti!

Precedente Muffins anguria Successivo Rotolini di peperoni

Un commento su “La pasta frolla con ricotta

Lascia un commento