Pasta boscaiola al cartoccio

La pasta boscaiola al cartoccio è un modo originale e pratico di servire i vostri commensali, oltretutto i piatti rimarranno puliti da poter usare per il secondo. Vi consiglio di provare la mia versione con patate, funghi e pomodoro è buonissima!  🙂

 

DSCN3806

Ingredienti per 5 persone:-

Pasta boscaiola al cartoccio

  • 400 grammi di pasta (io avevo in casa pennette lisce voi usate quelle rigate)
  • 300 grammi di patate
  • 200 grammi di funghi champignon
  • 1 lattina di pomodoro pelato da 400 grammi
  • 250 grammi di caciotta fresca oppure scamorza affumicata
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 1 spicchio di aglio tritato finemente
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe

DSCN3798

DSCN3801

Preparazione:-

Pulite bene i funghi metteteli in colapasta e sciacquateli velocemente, quindi asciugateli con carta da cucina e tagliateli a fettine.

Lavate le patate, sbucciatele e lavatele di nuovo tagliatele prima a fette di 2 cm poi a bastoncini e infine a dadini. Tagliate a dadini anche la caciotta o il formaggio che avete scelto.

In un tegame largo e basso mettete l’olio evo la cipolla e l’aglio tritati fate soffriggere senza dorare unite le patate a dadini e i pomodori fatti a pezzetti, mescolate unite mezzo bicchiere di acqua e cuocete per 5 minuti.

Trascorso questo tempo aggiungete i funghi, sale e pepe abbassate la fiamma e cuocete per altri 20 minuti, assaggiate il sughetto e non fatelo restringere troppo.

Lessate la pasta bene al dente scolatela e versatela dentro il tegame con il sugo alla boscaiola, aggiungete il formaggio a dadini e amalgamate bene.

Tagliate dei quadrati di carta forno ungetela di olio evo e metteteci le porzioni di pasta, richiudete e legate con spago da cucina, io ho passato i cartocci al microonde alla massima potenza per 3 minuti.

Potete usare il forno elettrico, o se volete ungete una teglia con olio evo passate il pangrattato togliete quello in eccesso e versateci la pasta alla boscaiola, cuocete in forno a 180 gradi per 10 minuti.

Iscriviti alla newsletter lascia la tua e-mail e ricevi le mie ricette, grazie!

Precedente Muffins con semola e arancia Successivo Fagioli all'uccelletto con salsiccia

Lascia un commento