Pasta alla norma…rivisitata

La pasta alla norma rivisitata è un piatto tipico Siciliano che i cuochi di Catania dedicarono all’esordio di Vincezo Bellini alla Scala di Milano con la sua opera chiamata appunto la Norma. La versione della mia ricetta prevede le melanzane a pezzetti invece che affettate.

 

Ingredienti per 4 persone:

– 400 gr di pasta formato fusilli;
– 2 melanzane;
– 1 scatola di pelati da 400 grammi;
– olio evo q.b.;
– sale e pepe;
– 1 cucchiaio di cipolla tritata.

Pasta alla norma…..rivisitata

Preparazione.

Pulite le melanzane fatele a fette tonde abbastanza spesse e poi a cubetti, passatele un po alla volta nel microonde a media potenza per 5 minuti.

Asciugatele e friggetele nella padella antiaderente preriscaldata e unta di olio evo.

Mescolate salatele e cuocetele per 3 minuti con il  coperchio, alzate la fiamma e rosolatele q.b.

Scolate bene i pelati e fateli a pezzi. In un tegame con 2 cucchiai di olio rosolate la cipolla e aggiungete il pomodoro regolate di sale e cuocete per 5 minuti.

Unite le melanzane al sugo mescolate bene e cuocete per altri 3 minuti.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo preparato in precedenza grattugiate con ricotta salata e….Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.