Muffins al limone

I muffins al limone sono dei dolcetti da preparare almeno una volta a settimana. Ottimi a colazione, merenda e per le feste dei bambini. Conservateli in contenitori con il coperchio oppure in vassoi coperti da pellicola trasparente per alimenti. Volendo potete raddoppiare le dosi, si possono anche congelare ma non credo ce ne sia la necessità, spariranno in un’attimo! Purtroppo gli zuccherini di colore rosso hanno rilasciato un po di colore.

Muffins al limone

Ingredienti per 12 muffins

  • 240 grammi di farina 00 biologica
  • 100 grammi di zucchero
  • 100 ml di latte parzialmente scremato
  • Il succo e la scorza grattugiata di un limone biologico
  • 2 uova grandi biologiche
  • 100 ml di olio di girasole o di mais
  • Metà busta di lievito per dolci
  • Palline colorate per guarnire ..quanto basta

Procedimento:-

  • In una ciotola dai bordi alti mettete le due uova e lo zucchero e sbattete con l’ausilio delle fruste elettriche, il composto dei nostri muffins deve risultare spumoso.
  • Riducete la velocità e aggiungete il latte e l’olio un po per volta. Lavate il limone con acqua e bicarbonato, asciugatelo e grattugiate la buccia.
  • Unite al composto anche il succo del limone. di seguito aggiungete la farina setacciata con il lievito un cucchiaio per volta.
  • Distribuite l’impasto dentro i pirottini di carta che andrete ad inserire negli stampi per muffins cosi facendo tengono bene la loro forma.
  • Distribuite le palline colorate in superfice e cuoceteli in forno statico a 170-180 gradi per 20 minuti circa. Ricordate che i tempi sono indicativi.
  • Ogni forno è diverso da un’altro, non devono colorire troppo. Durante la preparazione coinvolgete anche i bambini e perchè no anche mariti e fidanzati!

Precedente Dolci al cucchiaio con crema golosa Successivo Biscotti con gocce di cioccolato

Lascia un commento