Muffin con la zucca senza burro

I muffin con la zucca si preparano in un battibaleno, tutto nel frullatore. si aggiungono gli ingredienti gradualmente, bastano 3 giri alla volta! I muffin con la zucca sono dolci di stagione, poichè si possono preparare solo nel periodo che va dall’autunno all’inverno quando il nostro ortaggio colora i reparti ortofrutta dei supermercati.

 

 

Muffin con la zucca senza burro

Ingredienti per 7 muffin con la zucca:-

  • 200 grammi di zucca pesata senza la buccia
  • 8 cucchiai colmi di farina 00 biologica (150 grammi)
  • 4 cucchiai colmi di zucchero (80 grammi)
  • 1 uovo grande biologico a temperatura ambiente
  • 60 ml di latte parzialmente scremato
  • 40 ml di olio di semi di girasole oppure di mais
  • Mezza bustina di lievito per dolci

Procedimento:-

  • Tagliate la zucca a pezzettini e cuocetela per 20 minuti a 180 gradi. Quando si sarà raffreddata mettetela dentro il frullatore e fate 3 giri.
  • Unite lo zucchero e continuate ancora con 3 giri, poi unite sempre uno alla volta, il latte l’olio e l’uovo. Infine aggiungete la farina e il lievito, amalgamate bene il composto.
  • Imburrate ed infarinate 7 stampini da muffin, io ho usato quelli in silicone che non necessitano di essere imburrati.
  • Cuocete i nostri muffin con le mele per 30 minuti in forno statico a 180 gradi, quando si sono raffreddati cospargeteli con lo zucchero al velo.
  • Io ho usato una stellina di silicone per fare cioccolatini, volendo potete disegnare una stellina sulla carta forno ritagliatela e ponetela al centro di ogni muffin

Qualche informazione:- La zucca è un ortaggio poco calorico ricco di sostanze antiossidanti, e di beta-carotene un componente utilizzato dall’organismo per la formazione della vitamina A, E e C.  Con i semi di zucca si ricava un’olio prezioso che in Austria definiscono l’Oro nero, per via del suo colore scuro. Si usa a crudo e aiuta a prevenire il colesterolo e i problemi cardiaci.

Precedente Ricetta mini strudel, salsiccia, pomodori secchi e olive nere Successivo Polpette con patate a stufateddru

Lascia un commento