Mezze maniche con verdure e speck croccante

Le mezze maniche trafilate in bronzo sono un formato di pasta che trattiene meglio il condimento. Questo primo piatto oltre che saporito,  è un tripudio di colori  che invogliano all’assaggio, mi raccomando mangiatelo prima con gli occhi!

mezze maniche

Mezze maniche con verdure e speck croccante

Ingredienti per 4 persone:-

  • 300 grammi di mezze maniche trafilate in bronzo (va bene anche un altro formato)
  • 500 grammi di Cardi
  • 150 grammi di pomodorini datterino
  • 100 grammi di speck
  • Due spicchi di aglio
  • Un cucchiaino scarso di curcuma , pepe nero e sale
  • Tre cucchiai di olio extravergine d’oliva

mezze maniche

 

Procedimento:-

  • Pulite bene i cardi togliendo i filamenti alle due estremità, man mano che li tagliate a pezzi metteteli in una ciotola capiente con acqua e limone. Cuoceteli per trenta minuti e quando sono tiepidi tagliateli a pezzettini.
  • In un tegame aggiungete l’olio fate soffriggere l’aglio che poi toglierete ( io lo infilzo allo stuzzicadenti e lo lascio) unite i pomodori datterini e i cardi e cuocete per 10 minuti circa. Aggiungete brodo vegetale caldo poco alla volta. (io acqua di cottura dei cardi)
  • Quasi a fine cottura unite la curcuma sciolta in un po di acqua e il pepe nero. Lessate la pasta bene al dente e conditela con le verdure. Fate tostare lo speck in padella antiaderente SENZA aggiunta di olio.
  • Oppure disponete le fette sulla carta forno nel microonde per qualche minuto alla massima potenza, Distribuite lo speck a pezzi grandi in ogni piatto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.