Le mie…..”chiacchiere”

Sono più di 20 anni che questa ricetta è la mia preferita per preparare le CHIACCHIERE. Ho provato a cambiarla solo una volta un Carnevale di tanti anni fà, e i miei Ragazzi si sono accorti del sapore diverso. Dopo quella volta non ho cambiato più, sono davvero buonissime provatele!!!!!!!!

Ingredienti:
– 500 gr di farina;
– 3 uova;
– 1 cucchiaino di lievito;
– 125 gr di burro;
– 100 gr di zucchero;
– 1 limone grattugiato;
– 2 cucchiai di succo di limone;
– 1 pizzico di sale;
– 1 litro di olio di semi di arachidi per friggere;
– zucchero a velo q.b.

DSCN8598

Preparazione.

Amalgamate tutti gli ingredienti tranne l’olio di semi e lo zucchero a velo, avvolgete l’impasto nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’ora. Trascorso il tempo con l’ausilio della macchina per la pasta fresca tirate tante sfoglie sottili, e con la rotella dentata realizzate le CHIACCHIERE larghe 2 cm circa e della lunghezza desiderata. Friggetele in olio caldo  passatele nella carta cucina e spolverizzate con zucchero a velo. Se volete fate come me accompagnatele con ciotoline di crema a vostra scelta, in famiglia gradiscono la crema di ricotta, intingete e leccatevi i baffi!!!!!!!!!!!!

Precedente Le sarde allinguate Successivo Fusi polentini

Lascia un commento