Involtini di patate e wurstel

Involtini di patate e wurstel, mi sono venuti in mente di prepararli quasi per caso, l’altro giorno ho lessato delle patate da fare in insalata con i fagiolini freschi e dopo averle sbucciate o pelate che dir si voglia me ne sono avanzate 300 grammi. Appena fredde le ho messe in un contenitore con coperchio e conservate in frigo… Era da tempo che non compravo i wurstel li ho trovati in offerta e pure di una buona marca, l’idea di partenza era quella di preparare i famosi Rollò Palermitani, poi ho cambiato idea ed ecco l’abbinamento che mi ha suggerito la fantasia. Ed è così che è nata una nuova ricetta originale e sfiziosa, ogni tanto un po di fritto non fa male se fatto bene 😉

DSCN4915

Involtini di patate e wurstel

Ingredienti per 6 pezzi:-

DSCN4924

  • 300 grammi di patate pesate lessate
  • 2 tuorli di uova biologiche
  • 40 grammi di pangrattato
  • Un pizzico di noce moscata
  • Sale e pepe q.b.
  • 6 wurstel di puro suino, evitate quelli di pollo e tacchino.
  • Per la panatura:- 2 albumi e pangrattato q.b. — Olio di semi di arachide per friggere.

DSCN4901

Preparazione:-

  • Mettete le patate nel passaverdure o nello schiacciapatate, tritatele e ponetele in una ciotola unite i 2 tuorli, il pangrattato, la noce moscata, sale e pepe. Amalgamate bene il tutto.
  • Dividete per 6 porzioni l’impasto degli involtini ungete leggermente il tagliere con olio evo e date la forma rettangolare un po più lunga della lunghezza dei wurstel.
  • Sollevate ogni involtino con l’ausilio di una paletta di silicone o di acciaio arrotolate bene facendo aderire l’impasto di patate lesse anche alle estremità. Passateli nell’albume e poi nel pangrattato.
  • In una padella antiaderente dai bordi alti oppure in un tegame fate scaldare bene l’olio di arachide che deve quasi coprire gli involtini e friggetene  3 per volta.
  • Fateli dorare e passateli nella carta assorbente da cucina, quando si sono raffreddati ttagiateli con un coltello ben affilato e guarniteli con mayonnaise e salsa. Buon appetito!
  • La ricetta dei Rollò Palermitani la trovate QUI
  • Iscriviti alla newsletter riceverai le mie ricette in automatico inserisci la tua e-mail, ciao!

Precedente Uova sode ripiene Successivo Insalata di riso svuota frigo

Lascia un commento