Frittelle perfette e barbatrucco

Le frittelle perfette si mangiano prima con gli occhi, dorate al punto giusto, pochi  ingredienti sani e genuini ne fanno dei dolcetti che saranno graditi da grandi e piccini. Non contengono burro ne uvetta, siamo nel bel mezzo del carnevale, quindi è lecito tutto ciò che è fritto,  eccovi la ricetta delle frittelle perfette.

 DSCN9953

Ingredienti per tre persone circa:

Frittelle perfette e barbatrucco

– 250 grammi di farina 00 biologica
– 2 uova medie biologiche a temperatura ambiente
– 60 grammi di zucchero
– 1 bicchiere di plastica di latte parzialmente scremato a temperatura ambiente
– Mezza bustina di lievito per dolci
– 1 pizzico di sale

– Metà bottiglia di olio di semi di girasole o meglio se di arachidi se per friggere usate una pentola di 18 cm di diametro. 1 litro di olio di semi per una pentola più larga.

DSCN9955

Preparazione:

In un contenitore largo e basso mettete 250 grammi di farina 00 setacciata con la mezza bustina di lievito per dolci, 60 grammi di zucchero, 1 pizzichino di sale e mescolate bene.

Unite le 2 uova appena sbattute, 1 bicchiere di plastica di latte a temperatura ambiente e cominciate ad impastare prima con il cucchiaio e poi con la frusta a mano.

Lasciate riposare per 5 minuti l’impasto delle frittelle. Mettete mezza bottiglia di olio di semi in una pentolina di 18 cm di diametro.

Il primo trucco sta nello scaldare l’olio con la fiamma al minimo, immergete il manico della paletta di legno  dovranno formarsi poche bollicine.

DSCN9945

Poi prelevate 1 CUCCHIAINO da tè dall’impasto e fatelo scivolare lentamente con il dito medio nell’olio per un massimo di  9 – 10 cucchiaini per volta.

Dapprima le frittelle affonderanno, poi si alzeranno in superfice e solo allora girate con la paletta di legno finchè non sono dorate.

DSCN9943

Mettetele qualche istante nel colino e poi nella carta assorbente da cucina, solo quando saranno fredde spolverizzatele con zucchero al velo.

Precedente Fusi polentini Successivo Frittelle alle 2 creme..

6 commenti su “Frittelle perfette e barbatrucco

Lascia un commento