Frittelle di carciofi

Le frittelle di carciofi sono da considerarsi un antipasto, ottimi anche da contorno a piatti a base di carne siano esse bianche o rosse. Semplici e veloci da preparare con ingredienti che piacciono a grandi e piccini, i carciofi sono una degli ortaggi che si trovano nei reparti ortofrutta per un periodo lungo che va dall’autunno alla primavera…Adesso prepariamo insieme le nostre frittelle di carciofi con funghi e patate!!

 

Frittelle di carciofi

Ingredienti per 4 persone:

3 carciofi;
– 150 gr di champignon;
– 500 gr di patate lesse;
– 1 uovo;
– 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
– prezzemolo q.b.;
– farina q.b.;
– olio evo;
– sale.

Preparazione.

Pulite e tagliate a fettine sottili i carciofi, poneteli in un piatto e cuoceteli per 3 minuti nel microonde e tagliatele a pezzettini.

Schiacciate le patate lesse, in un tegamino con un cucchiaio di olio soffriggete uno spicchio d’aglio, toglietelo e cuocete per 2 minuti i funghi tritati.

Unite il tutto in una ciotola e impastate con cura, unendo l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo, sale e pepe. Formate le frittelle, infarinatele e friggetele.

Giratele un paio di volte e quando sono cotte prendetele con la paletta e passatele sulla carta da cucina, sono ottime come contorno per arrosti, bistecche, agnello e carne bianca .                                

Precedente Crocchette di patate ripiene Successivo Carciofi lessi in pinzimonio

Un commento su “Frittelle di carciofi

Lascia un commento