Dolci al cucchiaio con crema golosa

I dolci al cucchiaio sono ottimi da servire ai vostri commensali a fine pasto, sia a pranzo che a cena. Se in famiglia ci sono bambini sostituite il caffè con orzo solubile freddo. Sistemate i bicchieri in un vassoio e teneteli in frigo. Vi assicuro che farete un figurone!

Dolci al cucchiaio con crema golosa

Ingredienti per 6 bicchieri dipende dalla grandezza:-

  • 100 ml di latte parzialmente scremato a temperatura ambiente
  • 60 grammi di farina biologica 00
  • 15 grammi di cacao amaro
  • 40 grammi di zucchero
  • 10 ml di olio di girasole oppure di mais
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 bicchiere scarso di caffè amaro

Ingredienti per la crema pasticcera, per la preparazione cliccate QUILa crema pasticcera

  • 500 ml di latte intero, va bene anche quello parzialmente scremato
  • 90 grammi di zucchero
  • 50 grammi di farina biologica 00
  • 4 tuorli di uova biologiche

Preparazione:-

  • Setacciate la farina, il cacao e il lievito in una ciotola e mescolate bene. In un’altra ciotola dai bordi alti mettete lo zucchero e il latte.
  • Mescolate con lo sbattitore elettrico a bassa velocità, unite un cucchiaio per volta la farina, il cacao e il lievito setacciati in precedenza.
  • Se non avete uno stampo piccolo di 16 centimetri di diametro suddividete l’impasto dei dolci in stampini da muffins. Io avevo uno stampo di silicone per brownie i famosi dolcetti quadrati.
  • Cuoceteli in forno statico a 180 gradi per 20 minuti circa dipende dal vostro forno, fate sempre la prova stecchino prima di sfornarli.
  • Preparazione dei dolci al cucchiaio:-
  • Sbriciolate il pan di spagna grossolanamente, ma un po per volta. Inseritene un po dentro i bicchieri e irrorate con un po di caffè freddo non zuccherato.
  • Proseguite con uno strato di crema pasticcera, ancora pan di spagna in briciole e terminate con un cucchiaio di crema in superfice.
  • Infine una leggera spolverizzata di cacao amaro. Tenete i dolci al cucchiaio in frigo e serviteli a fine pasto ai vostri commensali.

Precedente Uovo pochè all'acqua pazza Successivo Muffins al limone

Lascia un commento