Caponata ipocalorica

La mia caponata è davvero ipocalorica poiché non prevede le melanzane fritte e inoltre ho arricchito la versione originale con più verdure. Provate questa ricetta adesso che tutte le verdure sono di stagione. Adesso prepariamo insieme la caponata ipocalorica.

DSCN8351

Ingredienti per 4 o più persone:

Caponata ipocalorica

– 1 melanzana;
– 1 peperone rosso;
– 1 zucchina;
– 1 costa di sedano tenera sbollentata;
– 4 pomodori san Marzano maturi;
– 2 cucchiai di olio evo;
– 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro;
– 10 olive verdi;
– 2 cucchiai di capperi dissalati o bolliti in 3 bicchieri di acqua x 1 minuto  se sono sott’aceto;

– 1 cipolla piccola;
– 1 cucchiaio di zucchero;
– 1 cucchiaino di sale;Mezzo bicchiere di plastica scarso di aceto di mele oppure bianco;
– origano;
– basilico.

Preparazione.

Lavate la melanzana, il peperone, il sedano e la zucchina, asciugatele bene e tagliatele a pezzettini. Mettete le 4 verdure in contenitori diversi.

In un tegamino sbollentate i pezzetti di sedano e scolateli.

In un tegame largo e basso mettete i 2 cucchiai di olio evo e la cipolla a pezzetti, fate soffriggere un po senza dorare.

Aggiungete per prima i pezzi di peperoni, il sedano mescolate e fate cuocere 3 minuti circa, poi unite le melanzane, il pomodoro a pezzi e la zucchina.

Unite le olive e 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida, il sale e  cuocete per 15 minuti con il coperchio.

Prima di spegnere il fuoco unite i capperi, lo zucchero sciolto nell’aceto, foglie di basilico piccole e l’origano.

Lasciate il tegame a fuoco spento con il coperchio per altri 5 minuti, la caponata continuerà a cuocere.

Servite la caponata ipocalorica quando sarà fredda. Vi consiglio di provare la mia versione senza melanzana fritta, vi piacerà!

Precedente Concentrato di pomodoro-ricetta facile Successivo Tarte tatin di mele a modo mio

Lascia un commento