Bignè o pasta choux

I Bignè o pasta choux sono un’altro degli impasti base della pasticceria, la ricetta è di origine Francese, con i bignè si guarnisce la famosa torta S. Honorè. Con lo stesso impasto si possono preparare gli Eclair che rispetto ai bignè hanno la forma ovale, sono un pò meno famosi ma il sapore è identico. Si preparano anche i Profitterol che vanno ripieni di panna, i bignè e gli eclair si possono farcire con la crema pasticcera, la crema chantily, lo zabaione, la crema diplomatica, e la crema di ricotta usata per lo più in Sicilia. Volendo si possono preparare degli antipasti con salumi e formaggi morbidi, basta aggiungere un pò di sale all’impasto.

DSCN3791

Ingredienti per 30 bignè:

Bignè o pasta choux

– 4 uova biologiche a temperatura ambiente;
– 250 ml di acqua;
– 100 gr di burro;
– 150 gr di farina 00 biologica;
– 1 cucchiaino di zucchero.

DSCN6504

Procedimento.

Mettete l’acqua e il burro a pezzetti in una pentola, quando il burro si sarà sciolto e l’acqua accennerà a bollire  togliete il tegame dal fuoco.

Versate la farina e lo zucchero in una solo volta, iniziate a mescolare e rimettete la pentola sul fuoco.

Continuate a mescolare senza fermarvi, finchè sulla fondo della pentola non si formerà una patina, e l’impasto non si staccherà dalle pareti.

Lasciate raffreddare  l’impasto dei bignè ed unite le uova uno alla volta, non aggiungete l’altro finchè non s’incorpora bene il primo, usate le fruste elettriche al minimo.

Rivestite la teglia del forno  con carta forno, e riempite la sàc a poche (usa e getta) con la bocchetta grande liscia, dell’impasto dei bignè ne verranno 30 della misura di una noce

Dopo la cottura la dimensione dei bignè raddoppia, cuoceteli in forno statico a 200 gradi per 15 minuti, poi abbassate a 180 gradi finchè non sono dorati.

Quando i bignè saranno freddi fate un foro con un beccuccio e poi riempite la sàc a poche di crema a piacere e farciteli dal foro fatto prima, provateli!

Grazie a tutti voi che mi seguite….se vi và continuate a farlo, ciao!

 

Precedente Pasta biscotto Successivo Spaghetti con zucchine e pesce

Lascia un commento