Alici sposate con insalata di finocchi, arance e ravanelli

Le alici sposate sono ottime sia con l’aperitivo che come secondo piatto, volendo potete sostituire le alici con le sardine. Se propio non vi va di pulirle fatele diliscare dal vostro pescivendolo di fiducia…anche al supermercato lo fanno volentieri. Vi assicuro che questa ricettina sarà apprezzata  anche da chi non ama particolarmente il pesce, adesso prepariamo insieme le nostre alici…o sardine sposate!

img_20170105_120134

 

Alici sposate con insalata di finocchi, arance e ravanelli

Ingredienti per 4 persone:-

  • 400 grammi di alici o sardine
  • 1 uovo, pangrattato q,b.per impanare
  • Olio extravergine di oliva per friggere

Ingredienti per la farcia:-

  • 100 grammi di ricotta a vostra scelta, di pecora o vaccina
  • 80 grammi di pangrattato
  • 1 cucchiaio di finocchietto selvatico (se lo avete)
  • 1 cucchiaino di timo
  • Sale e pepe
  • Finocchi, arance e ravanelli per contorno, conditi con olio ed origano

img_20170105_115606

 

Procedimento:-

  • Preparate la farcia, in una ciotola mettete la ricotta, il pangrattato, il finocchietto tritato finemente, il timo, sale e pepe. Schiacciate prima con la forchetta e poi amalgamate bene con la spatola.
  • Farcite le alici, quindi passatele prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, fate aderire bene e friggetele in olio d’oliva ben caldo e passatele in carta assorbente da cucina per togliere l’unto.
  • Accompagnate le nostre alici sposate con una bella insalatina di arance, finocchio e ravanelli. Buon appetito e alla prossima!
  • Se ti piacciono le mie ricette iscriviti alla newsletter…le riceverai in automatico 😉

Precedente Tortina cremosa con mele, mousse e melagrana Successivo Rotolo al cacao, con crema mascarpone e..

Lascia un commento

*