Agnello al forno

Per preparare l’agnello al forno non ci vogliono  ingredienti particolari quindi facile da cucinare e di sicura riuscita anche per le meno esperte. Di solito si prepara nel periodo di Pasqua, ma escludendo l’estate va bene tutto l’anno.

Ingredienti:

– 1 chilo di carne di agnello;
– 4 patate medie;
– 2 cipolle;
– 4 pomodori pelati;
– 3 cucchiai di olio evo;
– rosmarino, origano;
– sale e pepe;
– aceto rosso q.b.

DSCN4719

Preparazione.

Fate marinare i pezzi di carne di agnello con aceto e acqua in parti uguali per 3-4 ore quindi sciacquateli e asciugateli.

Sbucciate e affettate le patate, la stessa cosa fate con le cipolle, ponetele in una ciotola abbastanza capiente unite i pelati a pezzetti, l’olio, gli aromi e la carne di agnello.

Salate pepate e mescolate bene tutto. Rivestite una teglia di dimensioni adatte di carta forno e distribuiteci gli ingredienti, cuocete la carne di agnello in forno a 180 gradi la prima mezz’ora.

Aumentate a 200 fino a cottura completa. Se volete, io lo faccio sempre, alzate la teglia nella posizione più alta e fate dorare per pochi minuti con il grill, avendo cura di togliere il rosmarino che altrimenti brucerebbe.

Precedente Spaghetti a sfinciuni Successivo Sardine al microonde

Lascia un commento