Crea sito

Zuppa di verza, fontina e pancetta

zuppa valdostana

La ZUPPA DI VERZA, FONTINA E PANCETTA è una deliziosa e nutriente zuppa della tradizione povera delle montagne, che con differenti varianti si cucina in Valle d’Aosta ed in molte zone alpine. E’ un piatto ricco e gustoso, perfetto per i mesi invernali, quando si cerca nutrimento, calore e, naturalmente, tanta bontà.
Questa zuppa è un piatto completo e ben equilibrato, grazie alla verza, al pane integrale ben tostato e alla giusta quantità di formaggio e pancetta affumicata, il tutto ammorbidito e amalgamato da del buon brodo. Naturalmente in alcune ricette si abbonda con burro, formaggio e aglio, ma vi garantisco che anche questa versione più light non manca di nulla.
In poche mosse potrete preparare un piatto che a buon diritto chiamiamo comfort food, capace di ristorare anima e corpo.

zuppa valdostana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Verza (600 g circa)
  • q.b.Pane (meglio se di frumento e segale o integrale)
  • 200 gPancetta affumicata
  • 250 gFontina
  • Mezzo lBrodo vegetale
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP

Strumenti

  • Pirofila

Preparazione

  1. Come prima cosa preparate il brodo vegetale classico con sedano, carota e cipolla oppure per velocizzare i tempi utilizzate il cuore di brodo da sciogliere in mezzo litro di acqua.

    Mondate la verza, private le foglie della parte centrale più dura e tagliatela a listarelle non troppo sottili.

  2. In una padella capiente fate rosolare a fuoco dolce lo spicchio d’aglio in un filo d’olio.

    Toglietelo e unite la verza. Fate rosolare per 5 minuti quindi unite il brodo vegetale caldo.

    Portate a bollore e cuocete la verdura per 5, poi sgocciolatela bene tenendo da parte il brodo.

  3. Fate rosolare la pancetta a cubetti in padella fino a che il grasso non diventerà trasparente. Spegnete e tenete da parte.

    Tostate delle fette di pane e strofinatele con dell’aglio.

    Prendete una pirofila da forno, fate uno strato di pane e distribuite su di esse metà della verza, della pancetta e della fontina tagliata a fette.

  4. Quindi fate un’altro strato identico al primo.

    Irrorate il tutto con il brodo filtrato e terminate con qualche fiocchetto di burro una generosa grattugiata di parmigiano.

    Infornate a forno preriscaldato e statico a 180° e fate cuocere per 15 minuti più altri 5 minuti con il grill. Una volta che la vostra zuppa valdostana sarà pronta lasciatela riposare per 10 minuti prima di portarla in tavola direttamente nella pirofila.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.