Crea sito

Zuccotto pasquale

zuccotto pasquale

Lo zuccotto pasquale è un modo creativo e ancor più gustoso per presentare la colomba ai vostri amici e parenti durante il pranzo di Pasqua. Si tratta di un dolce che è più semplice fare che spiegare, quindi,non lasciatevi spaventare dalla lunga spiegazione. Io ho voluto realizzarlo con un ripieno di ricotta e fragole e ricoperto di una golosissima ganache al cioccolato fondente. Voi potete sbizzarrirvi a realizzarlo con gli ingredienti che più vi piacciono.

E’ anche un ottimo modo per smaltire la colomba, che come quasi sempre accade, passata la festa ci ritroviamo nella credenza e non sappiamo cosa farne. Quindi bando alle ciance e se volete stupire i vostri ospiti mettetevi all’opera. Vedrete che farete un figurone.

 

 

Seguimi anche su FACEBOOK

zuccotto pasqualeZuccotto pasquale

 

Ingredienti per 10-12 persone

500 g di colomba

750 g di ricotta mista tra pecora e vaccina

150 g di zucchero a velo

300 g di fragole

2 cucchiai di zucchero semolato

Succo di limone

 

Ganache al cioccolato fondente (QUI)

 

zuccotto pasqualeZuccotto pasquale

Procedimento

Per preparare lo zuccotto pasquale come prima cosa occupatevi della macerazione delle fragole che andranno a far parte del ripieno.

Passate le velocemente le fragole sotto acqua corrente, asciugatele, lasciatene da parte qualcuna per la decorazione finale, e tagliate le altre a pezzi non troppo grandi.

Mettetele così tagliate in un recipiente, unite due cucchiai di zucchero semolato e il succo di un limone. Fate macerare il tutto, coperto, per almeno 30 minuti.

Nel frattempo occupatevi della colomba che farà da involucro al vostro zuccotto. Innanzitutto privatela della parte superiore, quindi delle mandorle e della crosticina, e tagliatela in orizzontale a fette spesse mezzo centimetro.

Rivestite la parte interna dello stampo da zuccotto o di una ciotola con la pellicola trasparente, quindi iniziate a rivestirlo con le fette di colomba, iniziando dalla base per poi proseguire con le pareti.

Una volta ricoperto tutto, compattate bene con le mani. Mi raccomando di lasciare le fette che andranno a chiudere il dolce.

Per il ripieno: passate al setaccio la ricotta e aggiungetevi lo zucchero. Lavoratela con cura con una frusta a mano fino ad ottenere una crema, e aggiungete le fragole macerate con tutto il succo che darà ancora più profumo al ripieno. Amalgamate il tutto delicatamente con una spatola, dal basso verso l’alto, in modo da non smontare troppo la crema.

Versate la crema ottenuta all’interno dello stampo foderato, lasciando libero 1 cm dal bordo. Tagliate le fette di pan di spagna tenute da parte della lunghezza giusta per creare un coperchio al vostro zuccotto e pressate bene con le mani per compattare il tutto.
Rivestite anche la parte superiore del dolce con la pellicola e riponetelo in frigo per almeno 6 ore. Sarebbe addirittura meglio se riposasse in frigo tutta la notte.

Una volta fatto riposare e compattare, procedete con l’assemblaggio finale del dolce. Per sformarlo basterà togliere la pellicola dallo strato superiore, girarlo su un piatto e sfilare lo stampo. Il fatto di aver rivestito lo stampo con la pellicola renderà questo passaggio facile e indolore.
A questo punto dedicatevi alla preparazione della ganache al cioccolato per la copertura. Qui la ricetta https://blog.giallozafferano.it/cuochinprogress/ganache-al-cioccolato/ .

Ottenuta la ganache lasciatela raffreddare mescolandola in continuazione e facendogli inglobare aria in modo da farla restare lucida e liscia.

Non appena sarà della consistenza giusta, quindi ne troppo liquida ne troppo dura, toglietene circa ¼ e tenetela da parte.

Disponete lo zuccotto su di una gratella con al di sotto un recipiente che contenga l’eccesso di ganache che colerà dal dolce (io ho utilizzato la placca da forno foderata di carta forno e posto, al di sopra di essa, la gratella del forno stesso su cui poggiare lo zuccotto.

Con la quantità maggiore di ganache ricoprite lo zuccotto, facendola cadere a pioggia al centro e distribuendola con una spatola su tutta la superficie per renderla liscia.

Intanto che la colata di ganache si solidifica, procedete con la preparazione delle decorazioni.

Prendete la ganache al cioccolato tenuta da parte e con uno sbattitore elettrico montatela per circa 8 minuti in modo da renderla spumosa e soffice.

Quindi procedete con la decorazione del dolce che lascio alla vostra fantasia.