Verdure autunnali gratinate

Le VERDURE AUTUNNALI GRATINATE sono uno di quei piatti che ti fanno capire quanto la semplicità sia un ingrediente decisivo in cucina: in pochi minuti e con pochi passaggi avrete un piatto delizioso, croccante e gustosissimo, adatto anche agli amici vegetariani e alle amiche sempre a dieta.

Verdure autunnali a scelta (purché varie e abbastanza gustose), panatura ricca, un buon olio extravergine italiano e la magia è fatta. Il piatto è ricco di aromi e profumi e di differenti consistenze, dalla morbidezza fino al croccante della gratinatura.

Piccola nota a margine: alcune verdure dei mesi invernali  (in particolare i broccoli e i cavolfiori) sono ricchissime di sali minerali e antiossidanti, utilissimi per una dieta corretta, in particolare nei climi freddi. Questo piatto, quindi, è bello, buono ma pure molto molto salutare.

verdure autunnali gratinate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1/2 Cavolfiore
  • 1/2 Broccoli romaneschi
  • 4 Patate (grandi)
  • 3 Cipolle dorate (grandi)
  • 400 g Zucca
  • 3 cucchiai Pangrattato (non finissimo)
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • Rosmarino

Preparazione

  1. Preparare le VERDURE AUTUNNALI GRATINATE è semplice e veloce.

    Come prima cosa mondate il cavolfiore ed il broccolo. Quindi ricavate tante cimette e sbollentatele in acqua salata per 5 minuti.

    Scolatele, fatele raffreddare in acqua e ghiaccio e una volta fredde asciugatele.

  2. Nel frattempo occupatevi della preparazione delle restanti verdure.

    Affettate la zucca in fette spesse 1 cm e privatela della buccia. Pelate le patate e tagliate anch’esse, nel senso della lunghezza, in fette da mezzo cm.

  3. Mondate le cipolle e tagliatele a rondelle dello stesso spessore delle patate.

    Foderate la leccarda del forno con l’apposita carta, ungetela di olio e iniziate con il disporre le verdure al di sopra.

    Salatele e cospargetele con un mix di pangrattato, parmigiano e pepe.

    verdure autunnali gratinate

    Terminate con dell’olio e infornate a forno preriscaldato e statico a 200° e fate cuocere per 30 minuti o comunque fino a che non saranno ben dorate e si sarà formata la crosticina in superficie.

    Gli ultimi 5 minuti potete continuare la cottura con il grill.

  4. Infine sfornate, cospargete con il rosmarino e servite il piatto ben caldo in modo che la gratinatura resti ben croccante.

    CONSIGLI

    Io ho utilizzato questo tipo di verdura ma ovviamente potete utilizzare quelle che più vi piacciono.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Frittelle di mele Successivo Gricia con i carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.