Vellutata di zucca e patate profumata al curry

La vellutata di zucca e patate è un classico della cucina autunnale. Un piatto di origine contadina, economico, genuino e semplice da preparare .

La zucca, in origine coltivata dai nativi americani nell’America centromeridionale, venne introdotta in Europa solo dopo la scoperta del nuovo continente. Considerata dapprima un cibo di basso prestigio destinato all’alimentazione del bestiame e delle classi più povere, venne man mano.

La zucca come altri frutti o ortaggi dalla polpa di colore giallo-arancio, è ricca di sostanze antiossidanti e di beta-carotene, un componente che può essere utilizzato dall’organismo per la formazione della vitamina A. La polpa di zucca contiene vitamine ed in modo particolare: pro-vitamina A, vitamina E e vitamina C. Non mancano inoltre sali minerali ed enzimi benefici. Della zucca possono essere consumati anche i semi, dopo averli accuratamente sciacquati, asciugati e tostati, per via del loro prezioso contenuto di lecitina, tiroxina, fosforo, vitamina A e vitamine del gruppo B.

 

Seguimi anche su FACEBOOK 

vellutata di zucca e patateVellutata zucca e patate profumata al curry

 

Ingredienti

1 kg di zucca

3 patate medie

1 scalogno

2 cucchiaini di curry

1/2 l di acqua o brodo vegetale

Sale e pepe nero q.b.

Olio extravergine d’oliva

Noce di burro

Rosmarino

Crostini

3 cucchiai di semi di sesamo

Procedimento

Per preparare questa vellutata come prima cosa prendete la zucca, eliminate la buccia e tagliatela a cubetti. Sbucciate le patate e tagliatele a dadini.

Affettate sottilmente lo scalogno. Scaldate 2-3 cucchiai di olio in una pentola con una noce di burro. Unite gli scalogni e fateli appassire per qualche minuto. Unite il curry e, sempre rimestando, fatelo tostare per qualche minuti.

Aggiungete la zucca e le patate, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto.

Coprite con l’acqua bollente salata o con il brodo vegetale e proseguite la cottura per una mezz’ora o comunque finché gli ortaggi risulteranno ben cotti.

Regolate di sale e pepe, e frullate il tutto fino a ottenere una sorta di crema omogenea. Se volete rendere la vostra vellutata zucca e patate più liquida aggiungete altro brodo.

Distribuite la vellutata zucca e patate in coppette individuali e servite con un filo di olio a crudo, crostini di pane saltati in padella con olio e semi di sesamo e un rametto di rosmarino.

Precedente Muffin alla zucca con cuore di Nutella Successivo Halloween cupcake